CERNUSCO – VIMODRONE: In prima linea per la legalità. Al via il concorso a premi di cortometraggi per i giovani

TelecameraGiovani e istituzioni insieme per la legalità.

No Banner to display

Non è solo uno slogan, ma un progetto concreto che darà la possibilità agli “under 30” di realizzare un cortometraggio e vincere dei premi.

Un passo in avanti verso la promozione della cittadinanza attiva che vede l’iniziativa delle Amministrazioni comunali di Cernusco e Vimodrone assieme alla Provincia di Milano.

L’appello a realizzare un cortometraggio che ha come tema proprio la legalità passa attraverso un concorso aperto ai giovani dai 10 ai 30 anni suddiviso in due categorie: una junior, dai 10 ai 18 anni non compiuti, e l’altra senior, dai 18 fino ai 30 anni.

Alla base del progetto vi è l’idea che il centro della comunità, pur restando il principale luogo sociale di riferimento, debba collegarsi in un’ideale rete di differenti atteggiamenti, che siano altrettanti centri di riferimento della cittadinanza.

Con le precedenti edizioni promosse dalla Provincia di Milano, il progetto ha permesso di far entrare in contatto i giovani con temi quali la violenza sulle donne e la violenza di genere. Ora la prospettiva si allarga ancora di più, ed è proprio la legalità la protagonista di questo concorso.

Un tema che negli ultimi tempi è forte oggetto di discussione, appelli, programmi politici. Perché senza il senso di legalità è impossibile vivere in una società. E lo sanno bene gli amministratori locali, che hanno fortemente voluto questo concorso per attivare la riflessione nei giovani, fornire loro uno spazio di protagonismo e mettere anche in palio dei premi in denaro da spendere in materiale video.

Come gli altri anni, il concorso è rivolto non solo ai singoli, ma anche alle scuole medie inferiori e superiori.

Sono anche invitati, come nelle precedenti edizioni, i Centri di Aggregazione Giovanile, quelle realtà che intercettano un grande numero di ragazzi in contesto informale e non strutturato, spesso luogo di confronto privilegiato con il mondo dei giovani.

Non resta dunque che mettersi alla prova e prendere la telecamera. Il concorso scade il 20 ottobre 2013. Per Maggiori informazioni  CLICCA QUI

 

Fabio Regis