SEGRATE – Eccellenze in martesana: Gli studenti del Liceo “San Raffaele” salgono in cattedra al Parlamento Europeo dei Giovani e rappresenteranno l’Italia nella sfida con le migliori scuole europee

studentiUna fucina di talenti.
Stiamo parlando degli studenti del Liceo San Raffaele, che hanno recentemente portato a casa un prestigiosissimo premio, arrivando primi alla gara nazionale per il Parlamento Europeo dei Giovani e ora rappresenteranno l’Italia in Germania sfidando le migliori scuole europee.
Sono i gemelli Alessandro e Carlo Bosi, Niccolò Scalfi, Francesco Lai, Matteo Rimini, Luca Raspagliesi, gli studenti che hanno incantato il  Board of Judges, per logica, lucidità comunicativa e dei ragionamenti.
“First place for their impressive knowledge of the topics, for their progress throughout  this intense session, for the passionate  contribution in both  Commission Work and General Assembly, the delegation to represent the Italian Republic in the International Forum organized by the European Youth Organisation is  Liceo San Raffaele, Segrate (MI)”.
Sono state queste le parole pronunciate dal Presidente del Board of Judges che al termine della cerimonia ha consegnato loro una placca d’oro e mentre risuonavano le note dell’inno europeo studenti e professori si sono stretti in un abbraccio di speranza e fiducia e, “per un momento -ha detto la professoressa Bellaviti  – abbiamo dimenticato  le innumerevoli criticità di oggi”.
 “ Favolosi! Sì, perché sembra una favola quando ci si pensa. – ha continuato emozionatissima la professoressa  – Pare di vivere in un’altra dimensione quando si conoscono questi ragazzi, che, in un mondo che fa del menefreghismo e del qualunquismo la sua filosofia di vita, sanno portare idee, emozioni forti e coinvolgere come uno tzunami quanti sono lì con loro”.
Nel 2012 altri studenti del Liceo erano sono stati selezionati dall’Agenzia Ambrosetti  per rappresentare la Repubblica Italiana al convegno del DER (Dialogue Europe Russia) a Strasburgo.