COLOGNO – La Banda degli assalti ai TIR aveva base a Cologno. Arrestato l’autista 49enne, le forze dell’ordine ora sulle tracce dei complici

Tir-MercedesIl piano era studiato nei minimi dettagli e aveva come base logistica un capannone di Cologno Monzese.

La banda, formata da quattro persone incappucciate, agiva sul territorio lombardo assalendo i TIR che trasportavano carichi di merce piuttosto costosa.

Lo schema ormai consolidato, vedeva gli agguati ai Tir, il sequestro degli autisti che venivano caricati a bordo di altre automobili, portati in giro e lasciati in luoghi lontani dagli assalti.

E’ successo negli scorsi giorni a un autista romeno di 27 anni, derubato del suo camion a Melegnano e rilasciato in provincia di Como, dove si è subito recato alla più vicina stazione dei Carabinieri per denunciare il furto.

Localizzato all’altezza di Concorezzo, grazie al sistema satellitare, il TIR guidato da un 49enne pregiudicato, è stato recuperato ma la merce nel frattempo era già stata smistata.

Solo successivamente le forze dell’ordine hanno scoperto il capannone di Cologno dove hanno trovato il resto della refurtiva.