CARUGATE – Ubriaco e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti guidava in contromano sull’autostrada. Arrestato inveisce contro la Polizia

autostradaSono stati attimi di vera paura quelli vissuti dagli automobilisti che percorrevano il tratto di autostrada tra Novate e Cinisello Balsamo la scorsa notte sull’ A4.

Una quindicina di segnalazioni di automobilisti alla polizia stradale, che è dovuta intervenire immediatamente per bloccare lo scellerato 32enne carugatese, alla guida di una Fiat 500 ancora di proprietà del concessionario che procedeva in contromano proprio sull’autostrada.

Tornava da una festa ed era evidentemente in stato confusionale, tanto che è risultato positivo sia all’alcool test, con valori di circa tre volte superiori al limite consentito, che alle sostanze stupefacenti.

Non contento, L.M. dopo il fermo delle forze dell’ordine, si è messo pure ad inveire contro la Polizia: “Invece di fare gli sceriffi con i più deboli andate a prendere i criminali, quando poi vi drogate anche voi”.

Oltre al ritiro immediato della patente, il carugatese si è anche preso una multa per aver guidato contromano, più le denunce per guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di droga.