MARTESANA – I giovani dei Centri di Aggregazione a Palazzo Isimbardi per la chiusura del progetto “Tra web e Realtà”

Ci hanno preso gusto i ragazzi dei cag di “Spazio Giovani Martesana” che ancora una volta si sono seduti tra banchi del consiglio provinciale di Palazzo Isimbardi.

Dopo essere stati ospiti, per  la giornata contro la violenza sulle donne per la presentazione del nuovo concorso di cortometraggi, che nella scorsa edizione hanno visto una massiccia partecipazione, proprio da parte dei cag della martesana, questa volta l’occasione è stata la chiusura dell’ importante progetto  “Tra web e realtà”, realizzato in seguito al finanziamento previsto dal bando Azione ProvincEgiovani 2011 e grazie al quale sono state messe in rete le web radio gestite dai giovani di 6 province, (Milano, Mantova, Lodi, Lecco, Pavia, Monza e Brianza) attreverso lo sviluppo di “Upnetwork“, un nuovo portale da dove si può avere accesso a tutte le web radio iscritte e una serie di azioni formative per gli aspiranti Dj e speaker.

Durante l’incontro anche una performance a cura dei ragazzi di MWRadio che in collaborazione l’associazione Golden Ticket hanno presentato uno spezzone del loro spettacolo “Radiocronache. Insoliti collegamenti da Marconi al WiFi”.

A prende la parola sono stati poi Cerbero e Legend due giovanissimi della martesana di soli 15 anni che hanno presentato un brano composto in occasione della giornata mondiale di lotta all’Hiv, vincitore del concorso promosso da Hip-Hop 029, network hip-hop della zona est milanese alla presenza dell’assessore alle Politiche giovanili della Provincia di Milano, Cristina Stancari e del Presidente del Consiglio provinciale, Bruno Dapei.

Proprio l’assessore Stancari, dopo essersi vivamente complimentata con i ragazzi, ha sottolineato “come la radio possa essere un importante occasione di crescita per le nuove generazioni e allo stesso tempo uno strumento utile all’aspetto formativo e lavorativo capace di generare a volte percorsi di imprenditoria giovanile”.

Presenti anche i partner del progetto: Antonio Conrater, assessore alle Politiche giovanili della Provincia di Lecco; Mattia Boneschi, assessore alle Politiche giovanili della Provincia di Lodi,  Marzia Mori, responsabile dell’organizzazione Learning week di Mantova e Nico Acampora, coordinatore del progetto Spazio Giovani Martesana, che ha accompagnato i ragazzi insieme ai colleghi dei Cag a vivere  – ha dichiarato – ” un importante esperienza di protagonismo e di vicinanza dei giovani alle istituzioni, o meglio delle istituzioni ai giovani”.