SEGRATE – In manette giovane 19enne. Viaggiava con a bordo mezzo chilo di marijuana.

Immagini di repertorio

Residente a Cassina de’ Pecchi, ma con domicilio a Segrate.

E’ stato fermato in una zona periferica di Segrate il 19enne di origine sudcoreana, che alla vista delle forze dell’ordine è apparso subito nervoso.

Una busta con mezzo chilo di marijuana, questo l’esito della perquisizione dei carabinieri della stazione di Segrate che da tempo hanno attivato una serie di controlli a tappeto.

Immediatamente femato i militari si sono recati nell’abitazione segratese per trovare altri cento grammi di sostanze, bilancia e denaro contante, quanto basta per far scattare arresto e processo per direttissima.