CERNUSCO – Musica e solidarietà. Ventidue artisti emergenti sul palco per beneficenza

Un festival di tutto rispetto.

No Banner to display

Domenica 27 Maggio, Piazza Unità d’Italia sarà invasa da cantanti, ballerini e artisti, tutti insieme per sostenere concretamente le persone disabili attraverso l’acquisto di un sollevatore che sarà poi posto , sempre a Cernusco, presso il nuovo centro natatorio di via Buonarroti.

Si partirà alle 15.00 con balli balli hip pop e break dance dei ragazzi della Moma Studios di Cernusco,il pomeriggio sarà dedicato ai più piccoli con intrattenimento musicale e animazione, per lasciare spazio poi ai nuovi talenti che dalle ore 16.00 si esibiranno sotto l’attento sguardo del cantante professionista Gino La Grassa, che lascierà spazio al suo collega Andrea La Greca che seguirà la seconda parte delle performance canore in programma per la serata, quando,passando per le vie del centro storico cernuschese, potrebbe capitarvi di sentire la voce della grande Gianna Nannini.

Niente paura non ve la siete persa, vi avremmo sicuramente avvisato, si tratta di Michela Parisi (sosia canora di Gianna Nannini) che darà voce sul palco ai più grandi successi della “Giannona nazionale”.

L’evento si potrà anche seguire in streaming, grazie al solito prezioso contributo degli amici Radio Cernusco Stereo

Insomma per gli amanti delle sette note, l’appuntamento è proprio “musica per le loro orecchie”