CERNUSCO – Uniti per vincere. Questa sera l’ufficialità del candidato del centro-sinistra cernuschese

A vederlo così sarebbe il sogno di molti elettori di centro-sinistra.

Alcuni lo chiamano il “nuovo ulivo” o la nuova “unione”, ma il concetto resta sempre quello: un centro sinistra unito che ha portato alla vittoria, in Italia il Governo Prodi e a Cernusco l’attuale sindaco della città Eugenio Cominicini, l’uomo che riesce a mettere tutti d’accordo.

“New entry” per la compagine che si candida a governare Cernusco per altri 5 anni dell’Italia dei Valori di DiPietro e di Sinistra Ecologia e Libertà che insieme alla storica lista civica “Vivere Cernusco”, Rifonazione Comunista, ora Federazione della Sinistra e il PD, completano il quadro nel panorama politico del centro-sinstra cittadino.

Un sostegno al candidato sindaco che verrà ufficializzato stasera, mercoledì 14 dicembre 2011, ore 18.00 al “Caffè della Contrada” – piazza Vecchia Filanda

Durante l’incontro interverranno Paolo Della Cagnoletta (Segretario PD), Mario Bassi, (Presidente Vivere Cernusco), Luca Forlani (Segretario PRC-Federazione della Sinistra), Massimo Cutillo (Coordinatore IDV) e Angelo Vitali (Coordinatore SEL).