SEGRATE – Volley Segrate al nono successo stagionale

Vittoria nel derby, nono successo stagionale e primato in classifica consolidato. Non poteva chiedere di meglio dal proprio turno di campionato di Volley Segrate, impostosi per 3-0 nel derby di A2 contro la CheBanca Milano. Primo set combattuto con i padroni di casa che rispondono colpo su colpo agli attacchi dei giallobù segratesi. La svolta arriva sul 19-17 per Milano, con Segrate che inanella un filotto di 5 punti prima di chiudere con Baranek e un muro di Van Den Dries. La ripartenza del Segrate è fulminea, nel secondo set i ragazzi di Ricci si portano subito sul 6-2 e da li in avanti controllano la gara chiudendola con un comodo 25-19. Il terzo set vede le due formazioni fronteggiarsi punto a punto fino all’8-7 per Segrate. Da li in poi i gialloblù gestiscono il match con Fabroni che va in battuta sul 18-12 tenendola fino al 24-12. Dopo il 24-13 di Milano c’è solo tempo per il 25-13 firmato da Van Den Dries.

CHEBANCA! MILANO-VOLLEY SEGRATE 0-3 (22-25, 19-25, 13-25)

CHEBANCA! MILANO: Durante (libero), Blasi, Vedovotto 5, Insalata 6, Mercorio 8, Mattera 1, Beretta 6, Angelov, Di Manno 12, Baroti 1, Jago 1. Non entrati: Cauteruccio (libero), Robbiati.

VOLLEY SEGRATE: Fabroni 6, Van Den Dries 17, Pesaresi (libero), Alletti 10, Russo 3, Radunovic, Pinelli 1, Botto 10, Baranek 6, Canzanella 5. Non entrati: Braga, Preti, Caprotti. All. Ricci.

LE GARE DELLA NONA GIORNATA. Pallavolo Molfetta-Edilesse Conad Reggio Emilia 3-0; Gherardi SVI Città Di Castello- Club Italia Roma 3-1; Carige Genova-Cicchetti Isernia 3-1; Sir Safety Perugia-BCC-NEP Castellana Grotte 2-3; Energy Resorces Carilo Loreto-Caffè Aiello Corigliano 3-1; Cassa Rurale Cantù-Sidis Atripalda 3-1; Globo Banca Pop. Frusinate Sora-NGM Mobile S.Croce 3-1; CheBanca! Milano-Volley Segrate 0-3.

LA CLASSIFICA. Volley Segrate 24; Castellana Grotte 20; Sora e Molfetta 19; Perugia 17; Loreto, Città di Castello e Genova 16; Santa Croce 14; Milano 13; Città di Castello 13; Roma 12; Corigliano 11; Isernia 6 e Cantù 6; Reggio Emilia 5; Atripalda 2.