SEGRATE – Appello del Comitato Golfo Agricolo: “Il contributo di tutti per salvare il verde dal cemento”

Continua a muoversi a Segrate il comitato per salvare il Golfo Agricolo dalla cementificazione.  Dalle analisi effettuate dal Comitato sul PGT che sta elaborando l’amministrazione comunale emergono infatti diversi punti contrastanti, dall’ultilizzo agricolo dell’area alla reale necessità di costruire nuove case nel territorio comunale,  che hanno portato il Comitato a chidere un appello a tutta la cittadinanza per trovare quanto più materiale possibile per smontare la tesi dell’area come posto degradato.

In particolare il Comitato chiede a tutti i cittadini di Segrate ma anche a tutte le persone che ne sono a conoscenza, di inviare il proprio contributo per segnalare innanzi tutto l’interesse da parte dei coltivatori a continuare ad usufruire  dell’area; sono ben accette inoltre relazioni di biologi, periti agrari, esperti di scienze naturali e ambientali che sottolineino come il valore ecosistemico di un‘area agricola sia infinitamente superiore di quello di un‘area urbanizzata o di un parco urbano inserito in un contesto urbano. Indispensabili infine anche foto e vecchi articoli di che testimonino come l’area non sia degradata.

Il tempo per inviare il tutto stringe, c’è tempo infatti fino a domenica 20 novembre sera, in quanto il materiale dovrà poi esser consegnato dal comitato in triplice copia entro le 12.00 di Lunedì 21. Chi fosse interessato puo scrivere via mail a robertamenegatti@hotmail.com