PIOLTELLO – Omicidio Reguzzelli: resta in carcere Vittoria Orlandi

Ultimi sviluppi sull’omicidio di Patrizia Reguzzelli. Dopo l’interrogatorio dei giorni scorsi il Gip di Enrico Manzi ha infatti ocnvalidato l’arresto di Vittoria Orlandi, la giovane specializzanda in neurochirurgia che ha confessato di aver ucciso nel parcheggio di Pioltello, Patrizia Reguzzelli, moglie del medico Maurizio Brigatti con cui la orlandi ha avuto una relazione durata sino allo scorso settembre.

A motivare la convalida del fermo il fatto che, secondo il Gip, non si è trattato di un delitto d’impeto in quanto l’aggressore ha dato appuntamento alla vittima in un parcheggio volutamente poco frequentato oltre al fatto di aver portato con se in macchina il coltello da cucina usato poi per l’aggressione.

Intanto verrà celebrato giovedì il funerale di Patrizia Reguzzelli. Le esequie saranno celebrate alle ore 11.00 nella parrocchia di via del Rosario.