MARTESANA – Blocco del traffico. Si ferma Milano e l’hinterland. Feste dell’ambiente e biglietto unico di ATM

Auto ferme domenica 20 per il blocco del traffico concordato a metà ottobre tra il Comune di Milano e i Comuni dell’Hinterland per fronteggiare l’emergenza smog. Dalle ore 10 alle 18 non si potrà infatti circolare con i propri mezzi mentre diverse saranno le iniziative indette dai comuni della Martesana per questa domenica a piedi.

A Vimodrone il comune ha indetto una vera e propria festa dell’ambiente che avrà due momenti clou. Al mattino in Piazza Unità d’Italia è infatti previsto uno spettacolo per bambini, sul tema del riciclo, oltre al mercato a km zero della Coldiretti con vendita di prodotti agricoli locali. Nel pomeriggio sarà invece inaugurato il Giardino della Memoria. Per tutto il giorno inoltre saranno aperti i negozi del centro cittadino. Giornata dedicata ai bambini anche a Pioltello con tanto di spettacolo teatrale dalle 15.30 alle 16.30 presso la sala consiliare di Piazza dei Popoli.

A Cologno la “Domenica Ambientale” porterà in piazza XI febbraio, dalle 8.30 alle 13.30 il Mercato Contadino, organizzato dalla Coldiretti, mentre al pomeriggio, nel parcheggio di via Manzoni dalle 15.30 alle 17.30 verrà esposta la mostra SaperEnergia, sulle varie forme di energia alternativa. Molto attive domenica anche le associazioni sportive cittadine con esibizioni in piazza di Pattinaggio, Arti Marziali, Danze Country e Hip Hop. Sensibile all’ambiente anche l’amministrazione di Brugherio che, nella giornata di domenica piantumerà 153 nuove piante, pari ai nati tra il primo gennaio ed il trenta giugno 2011, nell’area verde di Via Buozzi alle ore 11. Blocco approvato anche dal Comune di Cernusco dove resterà aperta per tutta la giornata di domenica la nuova piscina comunale in via Buonarroti.

Per tutta la giornata di domenica saranno inoltre in vigore agevolazioni da parte di atm per quanto riguarda il trasporto pubblico. Per tutta la giornata si potrà infatti viaggiare sulla rete dei trasporti pubblici (ad eccezione del passante ferroviario) con un solo biglietto urbano, quello da 1,50 €.

Non siamo ancora al tanto sospirato biglietto unico metropolitano atteso da anni in Martesana, ma almeno qualcosa in questa direzione inizia a muoversi.