COLOGNO MONZESE – Festa dell’uva e Sbaracco animano il centro città sabato 10 settembre

Undicesima Festa dell’Uva a Cologno Monzese. La collaborazione fra il Comune, la neonata ACIP (Associazione dei commercianti dell’Isola pedonale) e la Pro Loco ha permesso l’organizzazione, per la giornata di sabato 10 settembre, dell’undicesima edizione della rassegna, che si svolgerà in concomitanza con la terza edizione dello Sbaracco.

Il tutto si inquadra nelle finalità del motto Città Aperta. “I nostri due interlocutori sono riusciti a coniugare le proprie iniziative realizzando un evento coordinato che interesserà tutto il centro di Cologno – ha spiegato l’Assessore al Commercio Pino AngelicoLo Sbaracco avrà luogo in piazza XI Febbraio e via Indipendenza, e sarà contornato dai vari appuntamenti della Festa dell’Uva fra via Milano, Piazza Castello, via Manzoni e Piazza Mentana”.

“La decisione di associarsi per combattere la crisi e contribuire a rivitalizzare la città è stata ottima – ha commentato Cecilia Tei, presidente dell’Associazione commercianti dell’Isola Pedonale – Sabato i commercianti esporranno la propria merce, molto scontata, in gazebi sistemati di fronte ai rispettivi negozi. Ci aspettiamo una bella festa con grande affluenza di pubblico, come già successo lo scorso anno, ma migliorata dalla collaborazione diretta con la Pro Loco”.

Quest’anno la manifestazione si arricchisce con la pigiatura dell’uva effettuata dai bambini, insieme alla presenza di molti commercianti di vini e uve di provenienza regionale. Momento ludico, sempre molto atteso, la gara di ruzzolamento delle botti, in via Manzoni alle 17.

Per conoscere il programma completo della festa clicca qui.