VIMODRONE – Trovato cadavere nel Naviglio

Un altro brutto ritrovamento nelle acque dei canali della Martesana. Dopo il cadavere trovato nel Villoresi a Pessano con Bornago (leggi qui), ieri pomeriggio, venerdì 22 luglio, le acque del Naviglio hanno portato alla luce il corpo di un uomo a Vimodrone.

No Banner to display

L’uomo, di nazionalità cinese, di circa 50 anni, non presentava nessun segno di violenza. Non se ne conosce l’identità, come non si conoscono i fatti che ne hanno causato la morte. Al vaglio dei militari, la possibilità che si sia trattato di un incidente, ma anche di un suicidio.