CARUGATE – Tutto è pronto per il “Mid Summer Fest”. L’oratorio Don Bosco fa il pieno di musica

A Carugate la musica non si ferma mai. Dopo Nesli (fratello del celebre cantante rap Fabri Fibra) e i numerosi live che hanno visto alternarsi di recente sul palco della Notte bianca ospiti come i Sonohra e Edoardo Vianello, il prossimo week end sarà la volta del consueto appuntamento con il “Mid Summer Fest”.

L’evento, organizzato dall’oratorio Don Bosco, giunto alla sua ottava edizione, vedrà quest’anno sul palco numerose cover band. Si va da Max Pezzali e il grande Liga, sul palco venerdì 8 luglio, agli U2, passando per i famosissimi Queen mania, che chiuderanno  la kermesse domenica 10 luglio con un tributo a Freddy Mercury.

L’appuntamento è molto sentito in città e ha coinvolto migliaia di giovani che nelle scorse edizioni hanno potuto assistere ad esibizioni di famosissimi gruppi come Modà, Bugo e Steve Rogers band.

“Ma il valore aggiunto – dicono gli organizzatori – è formato dai tantissimi volontari, circa 50, che ogni anno si danno appuntamento alcuni mesi prima per preparare questo grande evento”

“Un evento unico nel suo genere che vuole essere un punto di riferimento nel panorama dei concerti in Martesana, non solo per la buona musica che offre, ma anche come importante occasione di aggregazione per le giovani generazioni”, ha dichiarato Alessandro Mariano dell’organizzazione.

Tutti pronti insomma, a partire da venerdì 8 luglio, sotto il palco dell’oratorio Don Bosco di Carugate per urlare a squarciagola le canzoni degli artisti più amati.