CERNUSCO SUL NAVIGLIO – L’Avis Cernusco maschile si laurea campione provinciale di pallavolo

La squadra maschile dell’Avis Cernusco si è laureata campione provinciale di pallavolo. Un risultato di prestigio per la società della Martesana, che ha conquistato l’ambito trofeo, intitolato alla memoria di Claudio Ceccanti, domenica nel palazzetto dello sport di Opera.

L’Avis Cernusco, allenata da coach Stefano Ricci, ha vinto così lo scudetto provinciale, un risultato che mette la classica ciliegina sulla torta su una stagione caratterizzata dalla vittoria del campionato di Prima divisione e dalla conseguente promozione in serie D.

L’atto finale è andato in scena domenica pomeriggio. I ragazzi dell’Avis, tutti giovanissimi, hanno spento le velleità del Futura@Cesano, piegato con un rotondo 3-0. I parziali condensano una partita a senso unico: 25-17, 25-14, 25-13.

La corsa verso lo scudetto era iniziata già a maggio con le semifinali di andata e ritorno, che avevano visto l’eliminazione dell’Arese dopo due partite molto combattute.

Al termine degli incontri, la giornata si è chiusa con le premiazioni di squadra e individuali, alle quali ha preso parte anche il sindaco di Opera, Ettore Fusco: il trofeo per il miglior giocatore è stato alzato dal cernuschese Marco Gavardi.

Mirko Vergottini