BRUGHERIO – “Parola cantata”: festival della canzone d’autore con Battiato, Ruggeri, Turci, Nathalie e tanti altri, con la direzione artistica di Mauro Ermanno Giovanardi

Mauro Ermanno Giovanardi, Foto di Silvia Rotelli
Mauro Ermanno Giovanardi, Foto di Silvia Rotelli

Reduce dal successo ottenuto a Sanremo con il brano Io confesso, Mauro Ermanno Giovanardi, storica voce dei La Crus, ritorna a Brugherio, la città dove è cresciuto, come direttore artistico della seconda edizione di “Parola Cantata”: una tre giorni dedicata alla “parola” d’autore con incontri, performance, presentazioni e concerti che vedrà tra i suoi protagonisti Franco Battiato, Enrico Ruggeri, Cristina Donà, Manuel Agnelli, Paola Turci e molti altri ospiti illustri del panorama musicale e culturale italiano.

L’happening delle musiche d’autore si aprirà venerdì 17 giugno e si concluderà domenica 19. L’evento non solo poreterà in città grandi nomi del panorama musicale italiano per esibirsi, ma sarà anche l’occasione per incontrare e conoscere grandi personaggi, grazie all’appuntamento “A pranzo con l’autore”, alle tante presentazioni di libri e dischi, agli incontri, i dibattiti, le mostre e altro ancora.

Il Venerdì di Venere, titolo della prima giornata, sarà declinato al femminile a partire dalla mostra “‘30.08.2010 Immagini e parole di Lulù” tratta dall’omonimo libro curato da Shirin Amini sul concerto benefico organizzato da Niccolò Fabi in ricordo di sua figlia.

Alle 18.00 la presentazione del libro-CD di Michele Monina “Anatomia Femminile” vedrà protagoniste 22 cantautrici che si sono cimentate nello scrivere e interpretare altrettante canzoni dedicate a una parte del corpo e ritratte da Zoe Vincenti nelle fotografie del libro. Poi sarà la volta del prestigioso “Premio Bianca D’Aponte” e del concerto con Nathalie, Cristina Donà, Paola Turci, Susanna Parigi e Patrizia Laquidara presentato dalla celebre speaker radiofonica Ketty Passa.

Sarà invece l’elemento maschile a caratterizzare la seconda giornata di Festival, il Sabato di Saturno: si parte con Franco Battiato, ospite d’onore del primo “Pranzo con l’Autore”, che si racconterà ai fortunati convitati. Nel pomeriggio Enzo Gentile accompagnerà Matteo Guarnaccia nella presentazione del suo nuovo libro “Bob Dylan Fun Book”. Successivamente Marco Ferradini (l’indimenticato autore della hit “Teorema”) presenterà “La mia generazione”, disco tributo ad Herbert Pagani.

All’ora dell’aperitivo Manuel Agnelli, Brunori sas e Luca Madonia, nella suggestiva cornice della Casa del Popolo, parleranno dei diversi approcci alla scrittura di una canzone. L’incontro avrà la conduzione del cantautore Niccolò Agliardi. In chiusura i concerti presentati da Niccolò Vecchia, speaker di radio Popolare Network, durante i quali Mauro Ermanno Giovanardi svestirà per una sera i panni di direttore artistico per esibirsi sul palco insieme a Luca Madonìa, Manuel Agnelli, Brunori sas e Amour Fou.

La Domenica del villaggio chiude il festival con “Parola parlata” un gioco di…parole per una serie di incontri che partiranno con il secondo “Pranzo con l’autore” – questa volta Enrico Ruggeri (che parlerà anche del suo nuovo libro “Che giorno sarà”). La canzone come fonte storiografica sarà il tema dell’incontro “Quella strana gioia di vivere. Felicità, storia e canzoni nell’Italia della ricostruzione” con Paolo Colombo e Gioacchino Lanotte, docenti di storia presso l’Università Cattolica di Milano.

Alle 17.30 Massimo Cotto (giornalista musicale, scrittore, conduttore radio, televisivo), presenterà il suo “Grande libro del Rock (e non solo)” accompagnato dal direttore di Radio Popolare, Claudio Agostoni. Ad un festival dedicato alle parole e alla musica d’autore non poteva mancare Enrico De Angelis, responsabile artistico del Club Tenco, che, insieme a Mauro Ermanno Giovanardi, darà vita a un incontro di chiacchiere e aneddoti intorno alla figura dell’indimenticato chansonnier Piero Ciampi.

Parola Cantata 2011 si concluderà con la finale del concorso nazionale “L’Artista che non c’era” a cura della rivista Isola di cui saranno ospiti i Perturbazione in versione acustica.

Per i dettagli sulla kermesse, visitare il Sito Internet di Parola cantata.