CARUGATE – Campagna elettorale a colpi di “Per” e “Pro”

A candidati ufficializzati, è finalmente iniziata la campagna elettorale carugatese. Le liste sono ancora in fase di definizione, a parte quella che appoggia il sindaco uscente Umberto Gravina, i cui nomi sono stati resi noti nelle scorse settimane e verranno presentati pubblicamente il 14 aprile.

I componenti delle liste che sostengono Leonardo Aurelio, Massimo Gironi e Luca Maggioni, invece, non sono ancora stati comunicati, anche se non manca molto visto che la data ultima per farlo è fissata al 15 aprile.

A parte i nomi dei candidati alla carica di consiglieri comunali, sono chiari i nomi delle liste. Nei giorni scorsi, infatti, anche la coalizione formata da Pdl e Lega ha annunciato di aver scelto logo e nome che li accompagneranno nella campagna elettorale: “Per Carugate”, a sostegno del candidato sindaco Massimo Gironi.

Per Carugate si affianca così a Udc (con candidato sindaco Leonardo Aurelio), Pro Carugate (lista apartitica che sostiene il candicato Luca Maggioni) e Progetto Carugate (lista che unisce Pd e Sinistra Unita per Carugate per Umberto Gravina).

Una battaglia, quindi, tra “Per” e “Pro”, che richiederà agli elettori massima attenzione per evitare di confondersi al momento di apporre la croce sul simbolo della coalizione prescelta.

E.D.