CARUGATE – Grande successo per la mostra di abiti del Risorgimento. All’inaugurazione c’erano anche Garibaldi, Cavour e Mazzini. Aperta fino al 21 marzo

Garibaldi, Mazzini, Cavour, la contessa Maffei, la baronessa Bevilacqua La Masa.

Chi ha assistito all’inaugurazione della mostra di abiti d’epoca, organizzata dalla biblioteca di Carugate per celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, si è imbattuto in questi volti!

Del resto, quale modo migliore per ricordare ciò che accadde 150 anni fa, se non scambiando due parole con chi l’Italia l’ha fatta?

L’interessante iniziativa è stata possibile grazie al Gruppo Teatro Tempo di Carugate, i cui attori hanno impersonato i grandi personaggi sopra citati per inaugurare l’esposizione di abiti risorgimentali che dal 5 marzo ha coinvolto il centro Atrion di via San Francesco.

Oltre ai cittadini, anche gli alunni della città hanno potuto vedere la mostra, grazie anche all’organizzazione di visite guidate.

I più piccoli (5-7 anni) sono stati accompagnati alla scoperta del Risorgimento tramite una lettura di fiabe con protagonisti principi, principesse, generali e re, lette dai volontari del gruppo “Nati per leggere a Carugate”.

Ai più grandicelli (8-10 anni) è stata fatta una spiegazione in maniera molto semplice, seguita da giochi a premi con domande a tema. Infine ai più grandi, ovvero i ragazzi delle scuole medie (11-14 anni), la spiegazione è stata  più dettagliata con aneddoti e curiosità divertenti.

Alle visite, che dureranno fino al 21 marzo, hanno aderito tutte le classi dell’Istituto Comprensivo di Carugate e le classi terze, quarte e quinte dell’Istituto S. Giuseppe.