CARUGATE – Più di 1200 firme per la Santa Marcellina. E ora si attendono le reazioni dell’Amministrazione

Sono state consegnate la scorsa settimana, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Carugate, le firme raccolte a favore della Santa Marcellina. Le mamme, riunitesi per chiedere all’Amministrazione di non sospendere la convenzione con la scuola paritaria, hanno raccolto più di 1200 firme (leggi qui per saperne di più). “La convenzione precedente instaurata da oltre 30 anni tra Comune e Scuola Materna ha permesso in questi decenni la libertà di scelta educativa – si legge nel testo della petizione – eliminando, di fatto, la questione economica che condiziona molte famiglie, a favore di quelle economicamente più deboli”.

“Auspichiamo che a breve la nostra richiesta venga discussa in Consiglio Comunale – hanno commentato alcuni dei genitori portavoce della protesta – perché il Sindaco ci ha già anticipato una risposta sui giornali ma noi attendiamo una risposta ufficiale come previsto dallo Statuto. Sono doverosi i ringraziamenti a tutti coloro che ci hanno spronato, appoggiato, che hanno sottoscritto la nostra petizione e sposato la nostra causa. Ognuno di noi, a modo proprio, ha voluto dire un grazie a questa scuola storica, e ha voluto dimostrare a chi di competenza, che quando le cose funzionano la cittadinanza se ne accorge e non le vuole cambiare. Come ci ha detto un nonno: “una noce sola nel sacco non fa rumore” ma noi ci siamo fatti sentire”.