BUSSERO – Sabato 26 e domenica 27 marzo i volontari del FAI Martesana accompagnano i cittadini alla scoperta delle dimore storiche del paese

In occasione della Giornata FAI di Primavera, il Gruppo FAI Martesana lancia l’iniziativa “Vivi e FAI vivere la Martesana“. Sabato 26 e domenica 27 marzo, dalle 10 alle 17 grazie ai volontari apriranno le dimore storiche di Bussero: Villa Sioli Legnani (via Umberto I, 13), Villa Radaelli (via Aldo Moro 2), Villa Casnati (via San Carlo 5).

Giovani e preparati “Ciceroni” guideranno i visitatori attraverso un itinerario che ha come tema: “Storie di Sciuri e paisan”. Saranno illustrate le sontuose ville e le tradizioni rurali del passato, attraverso un percorso museale allestito in Villa Radaelli. Il presente sarà invece testimoniato delle aziende agricole che ancora “curano” questo territorio e che per l’occasione saranno ospitate nel Parco di Villa Casnati.

Per informazioni sull’iniziativa: stefano.barlassina@gmai.com

Durante la giornata saranno aperti più di 660 monumenti in tutte le Regioni Italiane, per conoscere quali cliccate qui.