CASSINA – Trovato l’accordo per mettere fine al problema dell’esondazione della Roggia Porro

La notizia è di quelle destinate a far fare salti di gioia a molti cassinesi: l’Amministrazione Comunale sta per ufficializzare un accordo raggiunto con Nokia Siemens Network in merito alla risoluzione dell’annosa questione dell’esondazione delle acque della Roggia Porro. “Tale accordo risolve una volta per tutte le problematiche inerenti lo smaltimento indiscriminato di acque meteoriche provenienti dallo stabilimento privato internamente alla Roggia situata sotto la sede viabile di Via Don Verderio“,  ha fatto sapere l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Maggio.

L’intesa fra Nokia Siemens e il Comune di Cassina de’Pecchi, che sarà ratificata con un apposito atto nella giornata di venerdì 3 dicembre, porrà finalmente fine ai periodici allagamenti delle abitazioni che si trovano lungo questa strada comunale.

I residenti, che si lamentano di questo problema da diversi anni, avevano anche dato vita a un comitato per la salute e l’igiene pubblica. Tale coordinamento da anni faceva presente la questione alle varie Amministrazioni comunali, finora invano.

L’Amministrazione presenterà i contenuti dell’accordo in un’assemblea che si terrà venerdì 3 dicembre alle 15.30 presso la sala Consiliare del Municipio di piazza De Gasperi 1.

Elisa Balconi