COLOGNO – L’11 settembre si lascia a casa l’auto e si fa festa con l’iniziativa “Città aperta”, tra le occasioni offerte dallo “sbaracco” dei commercianti e i sapori tradizionali della decima Festa dell’Uva

Visto il clima di questi ultimi giorni, sembra che la stagione estiva si stia avviando alla conclusione. Per fortuna, stando alla mole di iniziative, feste, sagre e spettacoli che le Amministrazioni comunali stanno organizzando in tutta la Martesana, il mese di settembre si preannuncia ricco di appuntamenti che ci aiuteranno a sentire meno la nostalgia delle vacanze. Una di queste è la giornata di festa che si terrà a a Cologno Monzese sabato 11 settembre, dove per tutta la giornata i cittadini potrenno scegliere tra dedicarsi allo shopping selvaggio, assaporare sapori e colori di una volta o semplicemente passeggiare per le vie della città che, per l’occasione, saranno liberate dalle auto.

La manifestazione si chiama Città aperta e prevede, innanzitutto, l’ampliamento della zona a traffico limitato che, insieme alla consueta via Indipendenza, comprenderà piazza Castello, via Mazzini, piazza Mentana e dei tratti di via Cavallotti e via Manzoni. In questa area in cui le auto non potranno accedere si effettuerà lo Sbaracco dei commercianti che proporranno al pubblico sconti e promozioni di fine stagione.

Per chi invece non ama lo shopping e preferisce una giornata relax tra bancarelle e tradizioni, non c’è da preoccuparsi: per loro, c’è la Festa dell’Uva organizzata dalla Pro Loco cittadina. L’iniziativa, organizzata con la collaborazione dell’Associazione Amici di Bacco e del tempo libero, partirà alle 10.30 davanti a Villa Casati, e proseguirà per tutta la giornata. Tra le varie iniziative, nel pomeriggio alle 16,30, ci sarà la spettacolare gara di ruzzolamento delle botti. Per il programma completo della festa, cliccate qui.

Altra interessante iniziativa è in programma alle 17.30 nella sala Pertini di Villa Casati, dove si svolgerà un dibattito sulla sovranità alimentare, in cui interverranno Angelico, assessore alle Attività produttive del Comune di Cologno Monzese, e il sindaco Soldano: si parlerà di lavoro agricolo, difesa ambientale e della salute. Al termine dell’incontro verrà offerto a tutti i partecipanti un aperitivo a base di prodotti biologici e a chilometro zero.

Insomma, un’interessante iniziativa che ha lo scopo di permettere ai cittadini di vivere la loro città in maniera diversa, lasciando a casa l’auto, conoscendo il commercio e i sapori del territorio. E poi cosa c’è di meglio di una Festa dedicata all’uva per lasciarsi l’estate alle spalle e apprezzare l’arrivo imminente dell’autunno?