CARUGATE E’ DIVENTATO CITY

Carugate è diventata città, e l’amministrazione comunale per festeggiare l’evento ha organizzato  un concerto del corpo musicale di santa Marcellina, tenutosi venerdì 17 settembre nell’auditorium della Bcc di Carugate.  Alla serata oltre al sindaco Umberto Gavina e ad alcuni membri della giunta erano presenti anche diverse cariche istituzionale, come l’onorevole Lino Duilio, il presidente dell’azienda ospedaliera di Melegnano Claudio Garbelli, i comandanti dei carabinieri di Vimercate e di Agrate, e altri. Insomma, in molti a salutare un momento importante, che il sindaco ha commentato dicendo: “Il passaggio da paese a città mi riempie di orgoglio e dovrebbe rendere orgogliosi tutti i cittadini”- “questo titolo è il riconoscimento di tanti meriti ottenuti negli anni”. La richiesta per il passaggio era stata emanata dal consiglio comunale il 15 settembre 2009, e dopo l’usuale iter giuridico, è arrivata sotto la firma del presidente Napolitano il 9 marzo 2010. All’entrata della sala, erano esposti il ritratto che l’associazione tempo libero e cultura San Gallo ha elaborato per esprimere l’anima della serata, e le targhe con tutti i nomi dei sindaci della città dalle sue origini a oggi. Dopo i ringraziamenti ai presenti e un breve excursus sulla storia di Carugate, don Piero, ha benedetto il nuovo gonfalone, lasciando che fosse poi l’orchestra ad allietare la serata, sotto le note ben dirette dal maestro Alessandro Vismara.