COLOGNO
AL VIA LA RASSEGNA DI 8 FILM SULLA LEGALITA’ RICORDANDO IMPASTATO

Si parte domani, giovedì 8 maggio, con una serie di appuntamenti cinematografici sul tema della “Legalità”.
La rassegna “Otto passi” è organizzata dal Comune di Cologno Monzese in collaborazione con Libera Casa contro le Mafie, ANPI e Mimopo, con il contributo di Fondazione Cariplo.

8 film, 8 storie di lotta alla corruzione e alle mafie, presentati ai cittadini in occasione del 30° anniversario dell’omicidio di Peppino Impastato, il giovane attivista e giornalista siciliano che ebbe il coraggio di denunciare gli orrori della mafia nel suo paese, e per questo fu ucciso.

Ecco l’elenco degli otto titoli, presentati al Cineteatro Peppino Impastato di Via Volta 11.

 

“La mafia uccide solo d’estate”, di Pif 
giovedì 8 maggio alle ore 15.00 e venerdì 9 maggio alle ore 21.00 

“La voce d’Impastato” di Ivan Vadori che sarà presente in sala
giovedì 8 maggio alle ore 21.00 e venerdì 9 maggio alle ore 17.30 

“Una montagna di balle”  di Nicola Angrisano
mercoledì 14 maggio alle ore 17.30 e giovedì 15 maggio alle ore 21.15

“L’Intervallo” di Leonardo Di Costanzo 
mercoledì 14 maggio alle ore 21.15 e giovedì 15 maggio alle ore 17.30

“Zeroper” di Francesco Russo 
mercoledì 21 maggio alle ore 17.30 e giovedì 22 maggio alle ore 21.15

“Il Sud è niente” di Fabio Mollo 
mercoledì 21 maggio alle ore 21.15 e giovedì 22 maggio alle ore 18.00

“Green Lies” di Andrea Paco Mariani e Angelica Gentilini 
mercoledì 28 maggio alle ore 17.30 e giovedì 29 maggio alle ore 21.15

“Bellas Mariposas” di Salvatore Mereu
mercoledì 28 maggio alle ore 21.15 e giovedì 19 maggio alle ore 17.30

 

con il

contributo della Fondazione Cariplo. Ingressi: intero Euro 6, ridotto Euro

4.

Cologno