LIBERI DI SCRIVERE
ULTIMI GIORNI PER IL VOTO POPOLARE

Ci siamo, la giuria ufficiale ha già chiuso in una busta il nome del vincitore,
ma voi, giuria popolare, avete ancora tempo fino alle 24.00 di domenica 12 gennaio 2014 per votare sul nostro sito
il racconto che avete più amato.

PREMIAZIONI E MOSTRA:
Sabato 18 sarà il gran giorno delle premiazioni, davanti al pubblico e ai giurati che abbiamo imparato a conoscere in questi mesi.
Il tutto si svolgerà nell’auditorium del Centro Socioculturale Atrion a partire dalle 17.30, e sarà una sorta di evento nell’evento.
Oltre all’incoronazione dei vincitori, i cui brani saranno presentati con lettura e accompagnamento musicale, sarà possibile visitare la mostra di vignette satiriche del celebre Corvorosso (Furio Sandrini), ospitata dal centro sino al 24 gennaio e strettamente legata al tema del concorso: “Ti amo troppo…No al silenzio!Basta violenza sulle donne”.

BILANCIO DI UN SUCCESSO:
Dunque spetta a voi lettori l’ultima parola, a chiusura di un evento che da più punti di vista si è rivelato un successo:
per la difficoltà del tema affrontato, per il grande numero di adesioni, e per il fatto che le stesse siano giunte da un po’ tutto il paese. Di grande importanza è stata la qualità dei giurati, scrittori, giornalisti ed esperti competenti e affermati, guidati dalla scrittrice Elisabetta Bucciarelli. Da sottolineare anche le novità legate a questa edizione, che hanno contribuito a renderla indimenticabile a partire dal voto della giuria popolare, sino alla graditissima novità di introdurre la realizzazione di un audiolibro con i racconti premiati.

Non perdetevi l’ultimo atto di questa avventura, seguite le premiazioni all’auditorio del centro Atrion in via Santa Caterina Da Siena a Carugate, e restate sintonizzati, perché a breve avremo sulle nostre pagine il vincitore del premio della giuria popolare, il vostro prescelto !

dettagli sulla mostra qui