fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
alimentazione

SEGRATE
LA SANA E CORRETTA ALIMENTAZIONE PARTE DALLE SCUOLE, PAROLA DI “EAT”

nov 18 • Home, SaluteNessun commento

Il tema della nutrizione e della scorretta alimentazione entra sempre meno spesso nelle nostre case, ma è un fardello che pesa ogni giorno sulla comunità. Secondo i dati Istat del 2016, infatti, in Italia il 35% della popolazione adulta è in sovrappeso e quasi il 10% è obesa. Una problematica che va affrontata e discussa fin dall’età adolescenziale ed è proprio ai giovani tra i 12 e i 14 anni che il progetto EAT del Gruppo Ospedaliero San Donato si rivolge, educandoli ad una corretta alimentazione e all’attività fisica. Un progetto nato dalla necessità di insegnare fin da piccoli la giusta alimentazione, dal momento che i ragazzi spesso seguono modelli sbagliati che li spingono verso l’obesità e il sovrappeso.

La città di Segrate ha presentato proprio il 16 novembre, al Centro Verdi di via XXV Aprile il prossimo biennio del progetto EAT (Educazione Alimentare Teenager), rivolte alle scuole medie dell’ hinterland milanese. Alla presentazione hanno partecipato i ragazzi di seconda e terza media, con genitori e docenti, accogliendo con interesse quanto detto dai nutrizionisti, medici ed educatori del Gruppo Ospedaliero saliti sul palco.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »