fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
CAROSELLO

CAROSELLO
“INSIEME PER CRESCERE”, MOVIMENTO GREEN PRO AMPLIAMENTO O STRATEGIA DI COMUNICAZIONE DI EUROCOMMERCIAL?

ott 25 • Cronaca, HomeNessun commento

Eurocommercial, società proprietaria di Carosello, ha deciso di cambiare strategia sull’ampliamento. Dopo essere stata per mesi ai margini della discussione, lasciando che l’iter facesse il suo corso tra approvazioni consigliari, elezioni comunali e pareri regionali, il colosso europeo dei centri commerciali ha deciso di intervenire in prima persona, o quasi, per assicurarsi il tanto sudato favore dei cittadini sull’ampliamento. Ha scelto il web. Da qualche mese infatti è apparsa una pagina Facebook e un sito dal nome di “Insieme per crescere” che propone, come si legge sulla pagina, un: “Importante progetto di riqualificazione e sviluppo sostenibile che interesserà una grande area compresa tra Carugate e Brugherio: Miglioramento della viabilità, nuove piste ciclabili, riqualificazione, manutenzione e rimboschimento del Parco degli Aironi di Cernusco e del Parco Comunale di Carugate, 20.000 m² in più di area verde pubblica, oltre 500 nuovi posti di lavoro, 110 milioni di investimento e…” ”l’ampliamento del Centro Commerciale Carosello con una nuova copertura verde”. 

Ogni giorno sulla pagina vi sono post sulla sostenibilità ambientale e il progresso tecnologico, ma anche il video del progetto di ampliamento e alcune iniziative degne di nota. E’ stata proprio una di queste a far molto discutere il popolo del web: attraverso la sua pagina Facebook “Insieme per crescere” ha pubblicato un video dove una serie di “volontari” muniti di pettorina ripulivano una parte del Parco degli Aironi, il famoso parco al centro delle polemiche. Subito la reazione di chi è da sempre schierato contro questo ampliamento non si è fatto attendere: “Evento pubblicizzato? Non ne abbiamo trovato traccia, ma forse eravamo distratti. Evento autorizzato? Su questo abbiamo qualche perplessità in più - scrive sulla sua pagina Rita Zecchini leader di La Città in Comune - nel recente passato proprio l’Amministrazione comunale di Cernusco ha negato ad associazioni e organizzazioni del territorio lo svolgimento di iniziative analoghe, in quanto l’area del Parco Aironi era inagibile”.

Ma chi c’è dunque dietro la facciata green di “Insieme per crescere”? Ci saranno liberi cittadini volenterosi di far sentire la loro voce a favore dell’ampliamento o invece è una mera mossa commerciale, come molti iniziano a sospettare?. A gestire la pagina con tutta probabilità, anche se non è mai arrivata una risposta ufficiale nonostante le ripetute richieste, è la NIC che sta per Nuove Idee di Comunicazione, azienda che si occupa di comunicazione e promozione per società immobiliari  e di costruzione. Sul sito di “Insieme per crescere” infatti, Eurocommercial appare tra i clienti principali insieme ad altre società immobiliari. Sempre sul sito vi è anche una sezione in cui si parla di quanto i cittadini cernuschesi e carugatesi siano favorevoli e coinvolti nel progetto, con tanto di foto e testimonianza. ”Al nostro fianco ci sono già cittadini, imprenditori, studenti, persone che non vogliono rinunciare a questa opportunità di crescita collettiva“. Ad onestà del vero però, attualmente, vi è soltanto una testimonianza, ed è di Paolo Gavazzi, general manager della squadra di basket femminile di A2, ex Castel Carugate, fino allo scorso anno, ora chiamata “Carosello Carugate”. Come direbbe qualcuno “a pensar male si fa peccato ma spesso si indovina“, anche se c’è da dire, il sito e la pagina facebook, nonostante il recente avvio contano già migliaia di followers e non è detto che “insieme possano ancora crescere molto“.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »