fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
palazzopirola

GORGONZOLA
PALAZZO PIROLA PROTAGONISTA DI DUE IMPERDIBILI EVENTI D’ARTE

ott 10 • TEMPO LIBERONessun commento

Palazzo Pirola, signorile dimora settecentesca con approdo al Naviglio Martesana, è stata la sede dell’ installazione collettiva ‘Una grande coperta’ inaugurata sabato 7 ottobre alle ore 17.00 dalle associazioni La Forza del Segno di Cassina De’ Pecchi, Le Arti Possibili e Arcobaleno Onlus di Milano. Evento dedicato alle iniziative di Fiber Art, conclude la prima edizione dell’esposizione biennale di Arte Contemporanea e Artigianato Artistico del marzo 2016. L’idea prende spunto dal desiderio della psicologa e arteterapeuta Isabella Bolech, convinta che “solo attraverso il contributo di tante persone provenienti da luoghi, mondi, vissuti diversi è possibile realizzare qualcosa di grande, grandissimo che trascende il significato di ogni singolo pezzo e ha valore unico e indivisibile”.

L’arteterapia è un percorso di appoggio e di mediazione rivolto alla ricerca del benessere psicofisico attraverso l’espressione artistica dei pensieri e delle emozioni.

“La caratteristica del progetto è stata quella di indirizzarsi ad artisti, conduttori di laboratori, persone che partecipano a laboratori di espressione o arte terapia perché ci piaceva l’idea di vedere l’integrazione delle varie opere  e di vederle esposte anche  a una platea più ampia – hanno dichiarato  le responsabili e curatrici del progetto Francesca Bagnoli e Cristina Ghiglia di LeArtiPossibili -. Questi 178 pezzi ,che hanno a tema il filo e le sue tecniche, arrivano da realtà che hanno a vedere con la disabilità, l’educazione, artisti, fiber artisti, artigiani ,terapeuti  e rappresentano un grande racconto di esperienze  e di relazioni: è un coro di persone che hanno lavorato per questa occasione speciale e hanno condiviso intenti e passioni”.

Ogni edizione dell’esposizione biennale Le Arti Possibili prevede come tema un materiale e le tecniche artistiche correlate che viene lanciato, con un evento, un anno prima per permettere di prendere contatti con le realtà che praticano questa tecnica e consentire ai gruppi e ai loro conduttori di programmare percorsi e attività di laboratorio per arrivare ad avere un ventaglio il più possibile ampio di gruppi, artisti, fiber artisti, artigiani e conduttori di laboratori e atelier.

E’ in corso il bando per l’edizione 2018 dell’esposizione biennale e il tema proposto sarà la carta e  le sue  tecniche con la possibilità di partecipare con molta libertà, anche portando disegni personali – hanno spiegato Francesca e Cristina -. Ci auguriamo che possano aderire tante associazioni con i loro manufatti e le loro esperienze creative che sono valore aggiunto alla nostra attività  e bene comune per tutti”.

La Forza del Segno di Cassina De’ Pecchi  è la promotrice dell’evento e il suo presidente, Antonia Campanella, ha così dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di essere qui a condividere questa iniziativa perché riteniamo  che le  collaborazioni con le associazioni siano importanti per sostenere e  condividere i progetti. In questo modo l’arte diventa fruibile a tutti e riusciamo a veicolare messaggi artistici in ogni loro forma e espressione”.

Il prossimo appuntamento è previsto per sabato 14 ottobre con l’iniziativa ‘Intrecci’ che si svolgerà sempre a Palazzo Pirola e al quale parteciperanno anche alcune delle associazioni oggi presenti. “Il tema dell’intreccio è come dire perfetto per ciò che vogliamo esprimere e che rappresenta i mille volti/le mille sfaccettature  di legami, affetti, situazioni, esperienze che si intrecciano a formare ‘Una grande coperta’ che porteremo in giro in un viaggio di emozioni e ricordi” hanno concluso Francesca e Cristina.

AUGUSTA BRAMBILLA

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »