fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
nidigratis

SEGRATE
“NIDI GRATIS” ANCHE QUEST’ANNO GRAZIE A REGIONE LOMBARDIA

lug 27 • CronacaNessun commento

Non è il primo anno che l’amministrazione comunale di Segrate aderisce  alla misura “Nidi Gratis”  promossa da Regione Lombardia che mira a ridurre la fragilità economica e sociale della persona e della famiglia a rischio di scivolamento nella povertà, si è rilevato un importante aiuto economico per parecchie famiglie segratesi  che hanno usufruito  di questo servizio .

Nidi Gratis azzera la retta per la frequenza al nido pubblico o privato convenzionato di bambini i cui genitori rientrano nei requisiti previsti – dichiara l’assessore all’Istruzione Gianluca Poldi -. Lo scorso anno a Segrate sono stati erogati più di 200.000 euro, una cifra ingente che ha favorito economicamente un’ottantina di famiglie”.

Non a caso questo tipo di servizio ha l’obiettivo sia  di favorire la possibilità per i genitori e in particolare per le madri di inserirsi, reinserirsi o rimanere nel mondo del lavoro dopo la gravidanza, assicurando la frequenza del bimbo all’asilo nido, conciliando così  il  tempo di cura e quello di lavoro, e utilizzare servizi socio educativi  di qualità.

Nonostante i gravi problemi economici in cui versa il Comune, anche quest’anno in fase di redazione del bilancio abbiamo tutelato le fasce più deboli dei segratesi, mantenendo invariate le tariffe per chi ha redditi più bassi – commenta il sindaco Paolo Micheli -. L’anno prossimo, in occasione della nuova assegnazione in concessione tramite bando dei servizi di prima infanzia, ci impegneremo a ridurre i costi introducendo nuove fasce proporzionali per agevolare anche i redditi più alti”.

L’amministrazione anche per il  prossimo anno ha confermato i posti in convenzione con le strutture private già collaudate: Il piccolo sicomoro a Redecesio,  Il nido di Tempo C a Rovagnasco,  Up to Five e VitaminaG , tutti e a Segrate centro.

Ora non resta che attendere il mese di settembre perché le famiglie, con i  requisiti richiesti, presentino le domande on line al sito di Regione Lombardia.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »