fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
ragazzi-cernobyl-visita-a-masseria

CARUGATE
IL PROGETTO CERNOBYL REGALA UN SORRISO AI BAMBINI BIELORUSSI CON UNA GITA IN PUGLIA

giu 26 • GIOVANI, HomeNessun commento

Anche quest’anno, come gli scorsi quindici, il comune di Carugate ha rinnovato il ‘Progetto Cernobyl Carugate Onlus’ (ne avevamo parlato qui) grazie al quale, nel corso del  mese di giugno, vengono ospitati presso famiglie volontarie 14 bambini provenienti dalla Bielorussia. E, sempre secondo la tradizione, anche quest’anno il comitato della Onlus ha organizzato una settimana di vacanza appositamente dedicata ai ragazzi, in una località turistica italiana che varia di anno in anno.

Dopo che il Comitato del progetto ha contattato, circa un anno fa, l’Ufficio di Accoglienza Turistica di Taranto per l’organizzazione del viaggio; è stata la Pro Loco di Castellaneta Marina, comune pugliese noto per aver dato la natalità all’iconico attore e ballerino Rodolfo Valentino, a rispondere ed offrirsi volontario per accogliere i bambini bielorussi.

I ragazzi hanno trascorso una divertente settimana, dal 15 al 22 giugno, fra svago al mare, tante attività ed interessanti escursioni culturali. Oltre alle mattinate in spiaggia infatti, i bambini hanno anche partecipato ad un torneo di calcio organizzato dagli Scout, raccolto frutta dagli alberi presso una masseria locale e visitato importanti siti, fra cui un palazzo seicentesco dell’Ordine dei Cavalieri di Malta e la nave Palinuro. I giovani ospiti hanno alloggiato presso l’oratorio Don Bosco di Castellaneta avendo così anche la possibilità di conoscere i bambini del posto e condividere con loro le attività serali organizzate.

Tutto è partito con una lettera firmata da  Antonio Lavarra, presidente della Pro Loco del comune in provincia di Taranto, con la quale l’accogliente paesino ha invitato i ragazzi con i loro accompagnatori, e persino il sindaco a presenziare alla giornata di solidarietà ‘I ragazzi di Cernobyl’ presso la cattedrale di Castellaneta. Giornata che, a coronamento della settimana, si è svolta domenica 18 giugno ed alla quale ha preso parte il consigliere delegato Pier Giorgio Comelli che, data l’impossibilità del sindaco, si è recato in sua vece a Castellaneta Marina.

Sempre in occasione della giornata di solidarietà, ha avuto luogo anche la tradizionale processione del Corpus Domini, di oltre 5 km, con la presenza del vescovo della diocesi Monsignore Caludio Maniago e che si è conclusa davanti al palazzo del comune con uno scambio di doni reciproco da parte dei rappresentanti istituzionali dei due comuni, il delegato Comelli e l’avvocato Gugliotti.

“È stata una fantastica esperienza – ha commentato il consigliere delegato Comelli – abbiamo ricevuto una grande accoglienza e disponibilità tutti quanti si sono dati da fare per rendere il nostro soggiorno il più piacevole possibile; ne abbiamo ottenuto sicuramente un fruttuoso scambio culturale. Il Comitato Chernobyl e la Pro Loco stanno mantenendo i contatti e non si esclude una replica anche per l’anno prossimo.  Auspico che, dopo questa bellissima esperienza, i rapporti istituzionali tra i due comuni si intensifichino sempre più così da arrivare nei prossimi anni ad un più intenso scambio reciproco di solidarietà e collaborazione.” 

Nel frattempo, i rappresentanti della Pro Loco pugliese hanno già fatto sapere che faranno visita a Carugate, partecipando nel mese di novembre all’annuale cena di beneficenza organizzata dal Comitato Chernobyl e finalizzata alla raccolta fondi per il progetto del prossimo anno.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »