fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet

CERNUSCO SUL NAVIGLIO
DALL’ISTITUTO COMPRENSIVO “MONTALCINI”, UN’ESPLOSIONE DI ENERGIA CHE HA MESSO IN MOTO L’INTERA CITTA’

mag 29 • GIOVANI, HomeNessun commento

Quanta energia può liberare una comunità in 52 ore? e quanta energia possono aver prodotto i genitori, i docenti e gli alunni dell’ Istiituto comprensivo “Rita Levi Montalcini”, nel preparare e realizzare un evento destinato a passare alla storia di Cernusco?

Già, perché quello che si è visto lo scorso week-end in città, non è stata solo una semplice gara tra 18 scuole lombarde, nell’ambito del progetto Energiadi 2017 (Leggi qui di cosa si tratta), impegnate a produrre energia e che ha coinvolto anche l’istituto cernuschese, ma un’inaspettato risultato di grandissima partecipazione che ha fatto mobilitare un’intera comunità.

A pedalare, nella postazione allestita per l’occasione nell’aula musica dell’auditorium Paolo Maggioni, sono passati proprio tutti: associazioni sportive e di volontariato, scout, croce bianca, genitori, figli, gruppi di papà e mamme auto-organizzati e gli immancabili politici in volata per la poltrona di primo cittadino. Una maratona di 52 ore a ciclo continuo che non si è fermata nemmeno di notte, organizzata con turni di mezz’ora, che dopo il fortissimo impatto mediatico dell’iniziativa, si sono dovuti rimodulare per dare la possibilità di partecipare ai tantissimi cittadini che si sono riversati continuamente in via don Milani.

Otto postazioni più una hand-bike, collegate ad una dinamo e ad un accumulatore, che hanno prodotto un’energia totale di  17368,69 Wattora, per una potenza di 385,69 Watt pari a 173,40 ore di televisione. Un’impresa collettiva, costante e sincronizzata. L’energia prodotta, infatti era maggiore se la pedalata avveniva continuamente e in modo costante, evitando in questo modo dispersioni e sovraccarichi di potenza. Ma al di là dell’energia pulita prodotta, a fare la differenza, sopratutto nel caso cernuschese, è stata l’energia di relazione, quella di sostegno  e sopratutto l’energia creativa, che ha visto le 24 classi dell’istituto comprensivo “Montalcini”, impegnate in una video-canzone e che ha coinvolto docenti e studenti per moltissime ore lavorando così a più livelli per sensibilizzare i più giovani verso i temi del risparmio energetico e dell’attenzione all’ambiente  (GUARDA QUI LA VIDEO- CANZONE).

ener2

Per sapere se la scuola cernuschese avrà vinto il premio di 10000 euro da spendere in materiale didattico, dovremo aspettare la prossima settimana, ma di sicuro l’Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini, ha già vinto la gara più importante, quella di coinvolgere un intero territorio in questa grandiosa iniziativa. Moltissime infatti sono state le manifestazioni collegate alle Energiadi cernuschesi durante tutto il week-end, dei partner contattati dalla scuola, ben oltre i 10 previsti da regolamento, e che hanno saputo moltiplicare iniziative sportive, artistiche e musicali per l’energia di sostegno, così come la moltitudine di post che sono apparsi sulla pagina ufficiale della manifestazione, al fine di viralizzare l’energia di relazione con il messaggio “porto in dono un raggio di sole alla scuola Montalcini di Cernusco sul Naviglio”.

Indipendentemente dai risultati di questa gara tra scuole rispetto ai wattora prodotti -fanno sapere dalla scuola Rita Levi Montalcinici avete aiutato a far passare ai nostri bimbi e alunni un messaggio bellissimo, un esempio di educazione alla cittadinanza, che durante questa maratona di 52 ore abbiamo vissuto insieme”.
E noi, dalla redazione di Fuoridalcomune.it non possiamo che guardare con tanta stima e ammirazione a questo genere di manifestazioni e fare tenti complimenti a chi l’ha voluta, pensata e realizzata!

 

 

 

 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »