fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
20170521_112930

MARTESANA BIKE DAY
UNA GIORNATA INDIMENTICABILE PER GLI AMANTI DELLA BICICLETTA

mag 24 • Home, Sport, TerritorioNessun commento

Una manifestazione che ha riscosso grande successo quella svoltasi domenica 21 maggio, la Martesana Bike Day, che ha visto circa 600 partecipanti in una biciclettata  che si è snodata lungo il Naviglio della Martesana, da Milano fino a Vaprio d’Adda, e che è terminata alle 17.00 al Centro Commerciale La Corte Lombarda con eventi a tema e musica per tutti.

“Una bella iniziativa che ha saputo portare le famiglie, i bambini, i giovani, gli amanti della bicicletta a percorrere un tratto del territorio della Martesana ricco di bellezze naturali da riscoprire e valorizzare – ha dichiarato Maria Luisa Brambilla, vice manager della Corte Lombarda -. Noi siamo stati l’unico centro commerciale a essere i promotori e i fruitori di una bicicletta ecologica alla portata di tutti e possiamo dichiararci orgogliosi dei risultati raggiunti sia per iscritti che per eventi proposti”. Brambilla prosegue con una promessa per il futuro: “Ci ripresenteremo l’anno prossimo per la terza edizione con tante ricche novità a ribadire  il nostro impegno a far sì che il connubio tra le realtà economiche e il territorio sia fruibile a tutti coloro che si interessano di sport, cultura e natura”.

20170521_113019

I cicloamatori, durante il percorso, hanno potuto degustare prodotti tipici, partecipare a giochi e sostare ai punti di ristoro come il Chiosco degli Alpini di Cernusco e il Bar Lavatoio di Trezzo sull’Adda e, giunti al piazzale del terzo livello della Corte Lombarda, hanno ricevuto in omaggio  la maglietta tecnica come attestato di presenza, mentre i bambini si sono divertiti con la Baby e Junior Gymkana Bike.

“Il nostro progetto è rivolto ai bambini e ai ragazzi dai 18 mesi ai 13/14 anni – ha spiegato Gianluca Maggioni, presidente dell’associazione ‘Il Giretto’ - anche se la fascia di più ampia partecipazione è quella dai 2 ai 9 anni. Per i più piccini, utilizziamo biciclette a bilanciamento  che aiutano a tenere in equilibrio il corpo edaiutano a evitare pericolose cadute. Il percorso Gymkana, per chi ha maggiore destrezza con la bici, prevede ostacoli artificiali come dossi, sottopassi, salterelli e slalom tra i birilli  per tre giri complessivi al termine dei quali rilasciamo la Ciclopatente”.

La musica del Chitarroke ha fatto cantare e ballare  i presenti ed ha intrattenuto con allegria la nutrita folla dei presenti, mentre il laboratorio creativo di Gloria e Emanuele ha realizzato il telaio in bambù di una bicicletta, che è rimasto esposto per tutto il pomeriggio e che ha attirato l’attenzione di tanti curiosi.

20170521_114147

“Sono molto soddisfatto di questa giornata che è iniziata sotto le migliori aspettative in una bella domenica di sole che ha invogliato la gente a partecipare -ha concluso Alessandro Biella, neodirettore della Corte Lombarda-. La riscoperta delle vie d’acqua come luogo di interesse e di storia ha permesso a tutti i presenti, appassionati di bicicletta, di avvicinarsi alle attrattive paesaggistiche e di vivere momenti di svago e divertimento all’aria aperta”.

‘Due ruote…la riscoperta’ è stato il tema della mostra curata e allestita da Guido P.Rubino, specializzato in tecnologia della bicicletta, che ha già pubblicato due manuali per l’uso e la messa a punto della bicicletta da corsa e della mountain bike. Le foto esposte erano a dimostrazione della sua rinascita, da mezzo di ripiego a status symbol, in una ricerca continua di modelli recuperati o mezzi appositamente creati. In città essa diventa alternativa al traffico, è sicura e facile da utilizzare e alla velocità della bicicletta è anche più facile socializzare e partecipare a gite fuori porta.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »