fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
aldosterchele-alzatievola_zps0fcb23bf

CASSINA DE PECCHI
UNA MOSTRA PER RICORDARE STERCHELE, PITTORE DELLE MANI

mag 13 • Eventi e AppuntamentiNessun commento

Una  giornata intensa quella di sabato 13 maggio a Cassina de’ Pecchi  per ricordare Aldo Sterchele, pittore lombardo di adozione busserese, città in cui ha vissuto e dove ha aperto il suo studio in vicolo Sant’Antonio e fondato il laboratorio dell’Immagine.

Si comincia alle ore 15.00 alla biblioteca di via Trieste con la pittrice Chiara Duzzi per parlare della ‘critica dell’arte di Aldo Sterchele’, a seguire poi il pittore Giancarlo Nucci, con una riflessione sul ‘respiro dell’artista’, Stefano Barlassina, del Fai Martesana, che racconterà ‘la nascita del Laboratorio d’immagine’ e Camillo Fabbrica con una riflessione sulla ‘poesia, arte, amicizia come fonte di ispirazione’.  Saranno letti, infine,  due estratti delle lezioni del maestro su Vasilij Kandinskij e Pablo  Picasso .

Durante la giornata interverranno anche  il sindaco Massimo Mandelli e l’assessora alla Cultura Laura Vecchi , che consegneranno una targa  alla famiglia. Alle ore 17.00 vi sarà l’inaugurazione vera e propria della mostra nelle vicine sale del museo Maio.

In  oltre 60 anni di pittura Aldo Sterchele ha tenuto mostre in molte gallerie italiane e straniere e le sue opere figurano in numerose collezioni pubbliche e private a New York, Parigi, Verdun, Ginevra, Monaco di Baviera, Singapore, Roma e Milano. Quello che ha sempre colpito nella sua pittura sono le mani, aperte, chiuse, proiettate verso l’altro, intrecciate,  grandi, avvolgenti . Mani che pregano, chiedono, stringono, accarezzano, si tendono. Non a caso riaffiora nella memoria  la sua particolare raffigurazione de ‘L’ultima cena’ con i personaggi senza volto , ma con le mani, tante mani, che sembrano parlare tra loro oltre che parlare al visitatore. Particolare anche l’utilizzo dei colori caldi anche per dipingere la sofferenza umana, perché la sua è una pittura di contrasti: angoscia e speranza, spiritualità e sensualità, lucidità e delirio, amore e morte.

La mostra rimarrà aperta fino al 20 maggio con i seguenti orari: mercoledì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00, dal venerdì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00 con ingresso gratuito.

FRANCA ANDREONI

 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »