fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
metropolitana

SEGRATE
AVVIATO UNO STUDIO DI FATTIBILITÀ PER LA M4 IN CITTÀ

mag 7 • Cronaca, Home, Politica e AmministrativaNessun commento

Anche Segrate potrebbe avere la sua stazione metropolitana. Ormai l’ok dalla Giunta al Protocollo d’Intesa è definitivo e si darà formalmente avvio ad uno studio di fattibilità per la realizzazione di un Hub Metropolitano Segrate-Porta Est sulla linea M4 che diventerà un vero e proprio snodo di interscambio fra il trasporto pubblico locale, la mobilità privata e quella ciclopedonale.

“Abbiamo posto le basi per l’arrivo della metropolitana M4 a Segrate – dichiara soddisfatto il sindaco Paolo MicheliSiamo alla prima fase di pianificazione ma l’indirizzo sottoscritto da tutti gli enti coinvolti è quello di realizzare un importante nodo di interscambio ferroviario a Segrate, con metropolitana e fermata dei treni dell’alta velocità, al servizio nostri cittadini.”

Il Protocollo, sottoscritto da Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Comune di Segrate e società Westfield, prevede la stesura di uno studio che valuti la migliore localizzazione dell’Hub Metropolitano in due fasi, della durata di 120 giorni ciascuna. La prima fase sarà integralmente a carico di Westfield Milan, mentre l’onere dei costi della seconda saranno da definirsi con uno specifico atto integrativo al Protocollo.

Ad essere studiata, è la possibilità di un sistema di trasporto pubblico, svincolato dal traffico veicolare, che garantisca un collegamento fra M4, aeroporto di Linate ed il nuovo Hub, valutando anche sistemi innovativi o il prolungamento della stessa linea della metropolitana. Altra proposta avanzata, che verrà presa in considerazione unitamente agli altri studi, è la creazione di un nuovo collegamento stradale nord-sud tra la Rivoltana e la prossima Viabilità Speciale (Cassanese Bis).

“L’arrivo della metropolitana a Segrate non è più fantascienza, ma ora è un obiettivo possibile e strategico – conclude il sindaco Micheli - Un’infrastruttura importantissima per la città che garantirebbe un collegamento diretto con Linate e Milano, portando notevoli benefici al traffico e un migliore attrattività di Segrate per le aziende e per i privati cittadini”.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »