fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
logopercalciofemminile02

CALCIO FEMMINILE
WEEK END DI PONTE: FARI PUNTATI SOLO SULLA SERIE D GIRONE B

apr 23 • Calcio in rosa, Home, SportNessun commento

Dopo la pausa di Pasqua, ecco un altro stop per il ponte del 25 aprile. Carugate e Segrate non giocano avendo rispettivamente anticipato e posticipato la gara. Vediamo come se la sono cavata le uniche due squadre in campo.

SERIE D – 12° ritorno
girone A
Ceresium Bisustum – Fulgor Segrate: rinviata
S. Zeno – Pontese:
Afforese – Cosio Valtellino: 
Circolo Giovanile Bresso – Bareggio San Martino:
MGM Calcio – Mortara:
Ossona – Alto Verbano: 
Novedrate: riposa

girone B
Speranza Agrate – Montorfano Rovato: 3 – 4

Nuova Frontiera – Boltiere: 4 – 2
Biancorosse Piacenza – Mario Bettinzoli: 3 – 4
Femminile Mantova Calcio B – Crema 1908: 4 – 0
Monterosso – Globo Calcio: 4 – 2
Solleone Marcolini – Mantova Calcio A: 0 – 3 (tavolino)
Vibe Ronchese – Flero: 2 – 1

Contro la prima in classifica, la Speranza Agrate mette in campo un primo tempo decisamente convincente, se non addirittura travolgente, che schiaccia la capolista sul 3 a 1 con reti di Gervasoni, Mauri e Biffi. E’ un avvio shock dunque per le avversarie, che sfruttano la pausa per riprendere fiato e riordinare le idee. Ne esce un secondo tempo dove la Speranza cede il passo, e la prima della classe mette in mostra i muscoli e il talento, soprattutto quello della capitana, che in 13 minuti riporta il risultato sul 2 pari. Il goal della sconfitta, l’Agrate lo subisce al 47° come una vera beffa, e per di più forse viziato a un fuorigioco. Resta il rammarico di un palo colpito e di diverse azioni importanti sbagliate nel primo tempo, che avrebbero decisamente chiuso i conti. Ora manca l’ultimo match e poi il 7 maggio sarà tempo di play off contro il Mantova.

La penultima partita di campionato vede il Nuova Frontiera impegnato in uno scontro semplice sulla carta ma per nulla scontato. Infatti la partenza è shock per le ragazze di coach Stroppa, che dopo i primi 45 minuti sono già sotto per due reti dopo aver sprecato molte azioni sotto porta. Nella ripresa, dopo aver accorciato con Motta sul 2 a 1, le ragazze di Bellinzago vanno ancora sotto. Sul 3 a 1 arriva lo scatto d’orgoglio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo Coen accorcia sul 3 a 2, e poi è ancora Motta a trovare il pareggio dopo una grandissima azione con bei cambi di gioco. Grinta e cuore fanno ciò che manca, e a cinque minuti dal termine, dopo che il portiere ribatte un bel tiro di Fucci, Branz si avventa sulla palla per la respinta e trova il gola che chiude i conti e la remuntada sul 4 a 3.

ECCELLENZA – C.S.I – 11° di ritorno
Pol. Carugate – Monnet Xenia Sport: 4 – 4 (giocata il 4 aprile)

OSM Veduggio – La Traccia: 0 – 3
Bresso – SLV: 4 – 0
Pro Vigevano Suardese – San Rocco: 3 – 4
Olimpia Riozzo – Baranzatese: 1 – 2
Resurrezione – Settimo Calcio: 
Franco Scarioni – Atletico Alveare:
OSG 2001 – Idrostar: rinviata

La doppietta di Bernareggi e le reti di Piazza e Bruma, avevano garantito alla Polisportiva Carugate una partita tranquilla contro il Monnet Xenia Sport. Ma il vantaggio non è bastato alle ragazze di coach Caniglia per gestire il il match, che si è concluso sul 4 pari capitolando nel finale.

Ringraziamo il sito Azzurragirls per la collaborazione.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »