fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
dscf7595-1

CERNUSCO SUL NAVIGLIO
GRANDE SERATA PER GLI AMANTI DELLA BOXE. ECCO I VINCITORI DEL “FRIDAY NIGHT FIGHTS”

apr 10 • Home, SportNessun commento

Grande serata per gli amanti del pugilato: il 31 marzo, la Scuola di pugilato Testudo-Taverniti Promotion di Cernusco sul Naviglio, in collaborazione con l’Apot1928, ha ospitato il ‘Friday Night Fights’, 4 match delle categorie junior, senior, elite e categoria femminile.

Ad aprire le danze è proprio il cernuschese Giorgio Esposito, per la categoria junior, che si guadagna la vittoria contro Ivan Orsino (Rocky Marciano), dimostrando molto carattere e ottime potenzialità di crescita. È la volta poi di Edoardo Zilioli (Apot) e Ali Saad (Rocky Marciano), che concludono in parità. Iulius Popa Andrei (Apot) ha la meglio su  Frison (Boxe Pavia) mentre l’incontro tra Davide Faretina (Apot) e Douglas Alberto Leon Chavez (Suat Boxe) vede quest’ultimo vincente.

Round intensi per Brian Abbatangelo (Apot), che forte della propria maggiore esperienza batte l’agguerrito Tommy Civiello (Pro Sesto), amatissimo dal pubblico. Il match femminile vede impegnate sul ring la cernuschese Camilla Rocchi (Testudo) e Alexandra Lupascu (the ring) che danno vita ad uno scontro intenso fino all’ultima campana. Purtroppo Rocchi non riesce a portare dalla propria parte il verdetto, ma riesce comunque a regalare al pubblico un ottimo spettacolo pugilistico.

Durante la pausa salgono sul ring gli ospiti d’onore della serata: il Presidente Federazione Pugilistica Italiana Regione Lombardia, Massimo Bugada, il sindaco di Cologno Monzese, Angelo Rocchi, il candidato sindaco di Cernusco sul Naviglio, Gianluigi Frigerio, il Presidente Lega Pro Boxe, Eugenio Sajeva, la sfidante al titolo Europeo Ilaria Scopece ed infine l’organizzatore della serata, Alessio Taverniti.

La serata prosegue con il debutto di Giorgio Mariani, beniamino della Testudo, che alla sua prima esperienza sul ring sconfigge il più esperto Choky Saad (Apot). Prestazione sottotono invece per Menne Sous (Testudo), che cede il passo al valido Renzo Lopez (Elite Boxe Club), mentre l’incontro tra Daniele Reggi (Testudo) ed Elias Pallanza risulta molto complicato e si conclude con la vittoria di Reggi per squalifica di Pallanza.

Il primo incontro elite della riunione vede sul quadrato Riccardo Fazio (Apot) che sconfigge Marco Bertolotti (la costanza boxe). Penultimi a confrontarsi tra le sedici corde sono Leonardo Faretina (Apot) e Madushka Ranasinghe (Elite Boxe Club). I due atleti disputano un incontro molto equilibrato, che termina in parità.

Il match clou della serata, per la categoria elite, vede  confrontarsi  Giuseppe Costanzo (Testudo) e un ottimo  Gerardo Minio (Piacenza boxe). Scontro a fuoco e combattuto, che infiamma l’intero pubblico, rendendo la Testudo un vero e proprio palazzetto con tifo e cori, vede  vincitore l’atleta di casa seppur di stretta misura. Infine, il premio ‘Miglior pugile’  va al meritatissimo Brian Abbatangelo (apot1928), mentre il trofeo ‘miglior match’  viene vinto dal Clou della serata (Costanzo-Minio).

Insomma quella del 31 è stata una manifestazione di sano sport e agonismo puro, che ha regalato prestigio a Cernusco ed adrenalina alla platea. “Ho partecipato alla premiazione della manifestazione pugilistica con grande piacere e ammirazione per il grande evento sportivo che ha dato prestigio alla nostra Città’,  un evento pieno di pubblico e ricco di significati anche sociali – ha commentato Gianluigi Frigerio -. Il mio vivo ringraziamento ad Alessio Taverniti, coach e anima della Testudo, e ai promotori Vanessa Paolini, Carlo Nori e Andrea Mattei”. “Grazie per il grande lavoro che in questi anni l’ASD Testudo Pugilato e Alessio Taverniti stanno facendo con impegno, serietà e professionalità a favore di Cernusco sul Naviglio e dello Sport Cernuschese” ha concluso.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »