fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
17353152_740721002755728_5644804648521832151_n

BUSSERO
ENOTECA E SPAZIO ESPOSITIVO: DUEB È LA NUOVA REALTÀ CULTURALE IN CITTÀ

apr 6 • Arte, Cultura e Spettacolo, Cronaca, Home, Politica e AmministrativaNessun commento

Un locale in cui gustarsi qualcosa con gli amici e allo stesso tempo godere di arte e cultura è una strategia vincente che in questi anni, soprattutto in area milanese, sta riscontrando grande successo.  Anche a Bussero parte un’esperienza simile con Spazio DueB, la nuova realtà culturale presso l’enoteca Bottega Bussero dove, il giorno 7 aprile alle ore 18.00, avrà luogo l’inaugurazione con l’esposizione ‘YO VI’ di Mauro de Carli.

La decisione dei due proprietari del locale, Giuseppe Vulpio e Stefania Luisi, di donargli ‘vita nuova’ parte dall’idea che il bar sia il luogo per eccellenza in cui ‘cultura bassa’ e ‘cultura alta’ si incontrano per dare il via a suggestioni e dialoghi con il mondo dell’arte. Da qui il nome del progetto: ‘Due’, come la doppia dimensione del locale, vineria e spazio espositivo; e la lettera ‘B’ ad indicare Bussero, focus delle opere esposte che dovranno rispecchiare il territorio.

Il progetto infatti, si propone di far conoscere il lavoro di artisti locali: “Dalle produzioni più artistiche a quelle di matrice artigianale, alla produzione frutto di professionalità nel settore del visivo, cercando inoltre di intercettare anche forme di produzione più spontanee e folkloristiche- come spiegano da Bottega Bussero - fino ad intervenire a largo raggio per far emergere prime esperienze, giovanili o meno, di approccio alle mille accezioni ed interpretazioni del cimentarsi con l’immagine.”

Si parte subito quindi con Mauro de Carli, busserese che, dopo quasi 20 anni, rende nuovamente visibili sul territorio la propria arte, con 5 tele incentrate su pittura, incisione e disegno. I lavori, dal forte contenuto antropologico, instaurano un dialogo diretto con la memoria ed un passato collettivo, offrendo allo stesso tempo,  una possibile chiave di lettura della contemporaneità.

Con la cultura non si mangia? -si chiede l’artista busserese de Carli-  Cosa sazia allora mente e spirito? Guardate Spazio dueB come una tavola quotidianamente imbandita a portata di mano dove dare alimento alimento alle nostre tensioni migliori“.

decarli

Mauro De Carli insieme alla proprietaria Stefania Luisi inaugureranno il nuovo spazio espositivo dueB

 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »