fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
CATTIVI ODORI

PIOLTELLO
CATTIVI ODORI NELL’ARIA, SEMBRA C’ENTRI ANCORA UN’AZIENDA CERNUSCHESE

mar 25 • Cronaca, Home, Politica e Amministrativa, SaluteNessun commento

Da ormai un mese e mezzo i cittadini di Limito, quartiere di Pioltello al confine con Cernusco sul Naviglio, hanno denunciato alle autorità comunali la presenza di cattivi odori nell’aria, più precisamente odore di zolfo. Subito i sospetti sono caduti sull’azienda cernuschese SIRIUS S.r.l, che già due anni fa era stata incriminata per un episodio simile (ne abbiamo parlato qui). All’epoca l’azienda, sollecitata da Arpa, era corsa ai ripari sistemando le emissioni odorose con un bruciatore. “Anche questa volta l’assessore all’Ambiente, Giuseppe Bottasini, ha chiesto all’Arpa di effettuare un controllo – ci spiegano dall’ufficio stampa di Pioltelloe quest’ultima ha confermato, durante un sopralluogo, che le emissioni odorose provenissero proprio dall’azienda in questione”. L’Arpa ha quindi intimato all’azienda di intervenire sugli impianti azzerando le emissioni in un tempo massimo di tre mesi, ma è proprio su questo tempo, che i cittadini di Limito giudicano decisamente lungo, che l’assessore Bottasini ha deciso di intervenire. “Il problema è che l’azienda si trova sul territorio di Cernusco – hanno riferito dal Comune – quindi bisogna lavorare assieme all’assessore all’Ambiente di Cernusco”. L’assessore Bottasini sembra quindi intenzionato a chiedere all’amministrazione cernuschese di intervenire anche in maniera decisa, qualora non arriveranno sufficienti rassicurazioni da parte dell’azienda.

 

Intanto, per lunedì 27 marzo alle ore 21.00 è indetto un incontro pubblico presso la Sala Eventi della Biblioteca comunale di Pioltello per informare i cittadini circa la situazione e spiegare i provvedimenti che il Comune prenderà in merito.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »