fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
libera

BUSSERO
LA CITTÀ SI FERMA PER RICORDARE TUTTE LE VITTIME DELLA MAFIA

mar 21 • Cronaca, Eventi e Appuntamenti, Politica e AmministrativaNessun commento

Anche il comune di Bussero partecipa alle commemorazioni nazionali in memoria delle vittime innocenti della mafia. Oggi 21 marzo non è infatti soltanto il primo giorno di primavera ma anche la XXII giornata in ricordo di queste vittime, spesso senza nome o dimenticate, delle quali è importante onorare la memoria, soprattutto dopo gli spiacevoli episodi di ieri a Locri, dove sono comparse scritte minatorie contro Don Ciotti, fondatore di Libera.

Dalle 17.30 alle 18.30 dunque l’appuntamento è in piazza Marie Curie per la lettura pubblica e collettiva della lista dei circa 900 nomi che compongono questo triste elenco: parteciperanno il sindaco Rusnati, gli amministratori, le Associazioni del paese e i cittadini. ‘Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie’ è un’alleanza che dal 1995 ha conglobato in sé oltre 1500 associazioni, gruppi o realtà di base votate ad un unico scopo, il perseguimento della legalità e la lotta alle mafie, e dal 1996 si occupa appunto della ricorrenza del 21 marzo.

Quest’anno come città simbolo per la lettura collettiva è stata scelta Locri, dove il Presidente Mattarella ha incontrato i famigliari delle vittime in una commemorazione particolarmente sentita per il suo personale coinvolgimento nelle vicende mafiose: proprio suo fratello Piersanti venne infatti assassinato nel 1980 da Cosa Nostra a Palermo. “La nostra terra nutre il sogno di divenire ‘terra di speranza e luogo di bellezza’ e sa di doversi impegnare nel purificare se stessa da ogni deriva mafiosa” così ha concluso il suo intervento Monsignor Oliva vescovo della città calabrese.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »