fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
In foto, Fabio Geda e Marco Magnone, co-autori di Berlin

CERNUSCO SUL NAVIGLIO
GLI ALUNNI DELL’ISTITUTO MONTALCINI INCONTRANO FABIO GEDA, CO-AUTORE DELLA SAGA “BERLIN”

mar 16 • Arte, Cultura e Spettacolo, Cronaca, GIOVANI, HomeNessun commento

In foto, Fabio Geda e Marco Magnone, co-autori di Berlin

Vivere un’avventura carica di sfide lontani dagli adulti, proprio come i protagonisti di un romanzo, non è più solo un sogno per gli alunni dell’Istituto Montalcini di Cernusco sul Naviglio. La mattina dell’8 marzo, presso l’Istituto di via Don Milani, i ragazzi delle classi seconde hanno infatti incontrato lo scrittore Fabio Geda, co-autore della saga di romanzi d’avventure Berlin. Si tratta di una saga composta da sei volumi, giunti ora all’uscita del quarto, della quale tutti gli alunni hanno letto il primo. I romanzi, pubblicati in collaborazione con Marco Magnone, raccontano la storia di alcuni ragazzi sopravvissuti alla diffusione di un virus presso la città di Berlino, costretti a confrontarsi con la necessità di provvedere a sé stessi seppur impreparati, in un mondo ormai sprovvisto di figure adulte e di regole.

L’autore ha raccontato ai ragazzi lo sviluppo dell’ambientazione e della storia, indicando le motivazioni per le quali è stata scelta proprio la città tedesca. “In Europa non c’era una saga di questo tipo – ha precisato Geda – Berlino è una città senza eroi, perché i supereroi sono soprattutto in America; nei primi due anni abbiamo solo raccolto materiale e organizzato le idee con l’aiuto di una scaletta e avendo già ben chiaro il soggetto del racconto”. L’idea dello scrittore è stata poi quella di proporre ai ragazzi la stesura di una lettera destinata al ‘Caro Mondo’, raccontando in essa come potevano immaginare che fosse vivere in una realtà riconducibile a quella del romanzo. “Gli adulti di domani siete voi – ha spiegato lo scrittore – e la lettera al Caro Mondo è una lettera a voi stessi, agli adulti che sarete; voi dovete lasciare il mondo migliore di come lo avete trovato”.

Il libro è stato inoltre scelto come guida per il viaggio di istruzione che si terrà proprio nella capitale tedesca, per poter anche avere l’occasione di visitare i luoghi narrati all’interno della storia: un’immersione completa in quella che per ora è stata l’avventura di un giorno.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »