WhatsApp Image 2017-03-06 at 20.13.26

BUSSERO-CASSINA
LA NUOVA FRONTIERA DELLA POLIZIA LOCALE È UNA MACCHINA CON TELECAMERA INCORPORATA

mar 7 • Cronaca, Home, Politica e AmministrativaNessun commento

Tecnologia da urlo per il Comando di Polizia di Bussero e Cassina de Pecchi che, ormai da un mese, gira per le strade dei comuni a bordo di una nuovissima volante con telecamera incorporata. Si tratta di una Toyota Auris a motore elettrico che, grazie ad un’apparecchiatura montata sul veicolo,  permette di registrare e, in collegamento con la prefettura e le altre istituzioni, controllare i veicoli per poi, eventualmente, segnalare auto non assicurate, rubate, in fermo amministrativo o in una generica black list.

Una nuova frontiera per la video sorveglianza che rientra in un progetto di sicurezza del territorio più integrato e che, anche attraverso un sapiente utilizzo di strumenti informatici, è riuscito ad incrementare di 8 volte il numero delle sanzioni. Un’operazione del genere è stata avviata con la realizzazione di una mappatura sulla video sorveglianza, è poi proseguita con alcuni portali per il controllo delle targhe dei veicoli in transito in città, ed è infine approdata all’investimento in questa vettura. WhatsApp Image 2017-03-06 at 20.13.42

Investimento che è stato finanziato con i fondi di Regione Lombardia per il ‘Bando regionale per le Polizie locali e la Sicurezza’ che il Comando ha vinto l’anno scorso classificandosi nei primi 40 posti ed ottenendo un finanziamento di 80mila euro. 

Attenta alla sicurezza, ma anche all’ambiente, “l’auto risponde alle direttrici europee e regionali sull’inquinamento – ha puntualizzato il comandante della Polizia Locale, Alessio Bosco- essendo ibrida ed utilizzando prevalentemente un’energia pulita ricavata automaticamente dal movimento. Quindi riduciamo i consumi, i costi e l’inquinamento”. 

La vera risorsa dell’innovazione, però, come prosegue il comandante, è la sua tempestività: “Grazie alla geolocalizzaizone della vettura è possibile dalla centrale operativa  rintracciare immediatamente dove si trova, ai fini della sicurezza. Grazie a questo sistema integrato, in caso di emergenza, gli agenti  potranno segnalare allarmi anche alle altre pattuglie e alla centrale operativa stessa  che, in tempo reale, sapranno esattamente dove si trovano e potranno intervenire a colpo sicuro”. 

WhatsApp Image 2017-03-06 at 20.14.00

Un importante strumento di indagine che Bussero è uno dei primi a sfoggiare in Martesana e che sfrutta tecnologie mutuate direttamente dagli Stati Uniti, permettendo alla telecamera di riprendere sia di giorno che di notte, con un campo visivo di 180 gradi e con un risoluzione molto buona in qualsiasi condizione atmosferica. Non manca poi uno schermo elettrico montato sul veicolo attraverso il quale gli agenti potranno far lampeggiare messaggi e segnali luminosi per comunicare con le altre vetture (es. ‘Alt Polizia’ o ‘Accostare’ ndr.)

Il comandante ha concluso dichiarando che: “Si tratta di una scelta operativa fatta dalle amministrazioni e in accordo con il Comando, per poter offrire agli operatori i migliori strumenti per renderli il più efficienti possibile.”

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Wholesal Jerseys China Cheap Jerseys From China Wholesale Jerseys From China wholesale nfl jerseys wholesale jerseys cheap oakleys wholesale cheap nfl jerseys cheap jerseys Cheap jerseys disount jerseys wholesale jerseys supply Wholesale jerseys shop cheap nfl jerseys fake oakleys cheap gucci replica fake oakleys cheap gucci replica replica gucci fake ray bans Christian Louboutin outlet Christian Louboutin Replica christian louboutin sale christian louboutin replica Replica Christian Louboutin cheap nfl jerseys red bottom shoes