accordo cogeser ecomuseo

MARTESANA ECOMUSEO
FIRMATO A CERNUSCO L’ACCORDO CON COGESER ENERGIA

feb 1 • Cronaca, Home, Politica e Amministrativa, TerritorioNessun commento

Un ottimo traguardo quello raggiunto il 28 gennaio presso il Cogeser Point di Cernusco sul Naviglio, dove è stato sottoscritto l’accordo di collaborazione tra Ecomuseo Martesana e Cogeser Energia.“Se vogliamo valorizzare il nostro territorio dobbiamo fare rete, coordinarci fra pubblico e privato, fra istituzioni ed imprese – ha commentato Benigno Calvi, coordinatore dell’Ecomuseo Martesana – Abbiamo chiesto ai circa 30 comuni della Martesana di inviarci un elenco dei loro luoghi, monumenti, sagre, particolarità d’interesse. Per ora hanno risposto in 15 e abbiamo già un elenco di 1170 attrattive”.

Oltre ai Comuni, sono molte le realtà che hanno deciso di aderire al progetto, tra cui Bcc Carugate ed Inzago, la Confederazione Nazionale Agricoltori e, ultima arrivata, la multiutility Cogeser EnergiaA spiegare la natura dell’accordo tra le due associazione è proprio Calvi, che dichiara: “Abbiamo siglato un accordo grazie al quale, a chi voglia sostenere l’Ecomuseo Martesana viene proposta un’offerta dedicata, che prevede il versamento da parte di Cogeser Energia di un bonus all’Ecomuseo stesso”.

Il programma di Ecomuseo non si ferma qui: è prevista la pubblicazione del volume ‘Ville di delizia e dimore storiche in Martesana’, che raccoglie le fotografie di Enzo Motta, già autore nel 2008 de ‘Il naviglio della Martesana, un viaggio di ieri, le immagini di oggi’. Durante l’incontro del 28, l’autore ha offerto attraverso un filmato, un assaggio della sua opera sulle case che accompagnano il corso del Naviglio della Martesana, le ‘ville di delizia’, termine creato da Marc’Antonio Dal Re, che verso la metà del ’700 descrisse in due tomi le dimore nobiliare nel Milanese.

L’arch. Elisabetta Ferrario, presente all’evento, ha tenuto a precisare chele ville della Martesana potrebbero competere con le ville palladiane, se solo fossero inserite in un sistema in grado di promuoverle e renderle fruibili ai visitatori”. Lo stesso concetto del “fare rete” anticipato da Calvi, che, date le premesse, speriamo possa concretizzarsi presto.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Wholesal Jerseys China Cheap Jerseys From China Wholesale Jerseys From China wholesale nfl jerseys wholesale jerseys cheap oakleys wholesale cheap nfl jerseys cheap jerseys Cheap jerseys disount jerseys wholesale jerseys supply Wholesale jerseys shop cheap nfl jerseys fake oakleys cheap gucci replica fake oakleys cheap gucci replica replica gucci fake ray bans Christian Louboutin outlet Christian Louboutin Replica christian louboutin sale christian louboutin replica Replica Christian Louboutin cheap nfl jerseys red bottom shoes