fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
fondiantisfratto

BRUGHERIO
IN ARRIVO CONTRIBUTI PER CHI NON RIESCE A PAGARE L’ AFFITTO

gen 22 • Cronaca, Home, Politica e AmministrativaNessun commento

La cosiddetta ‘morosità incolpevole‘, è la subentrata incapacità di pagare l’affitto per cause esterne che hanno comportato una decurtazione dello stipendio, come ad esempio la perdita o la riduzione del lavoro, una separazione o un divorzio, e situazioni economiche diventate precarie a seguito del contesto attuale che vede il perdurare della crisi.

A fronte di questo, e del numero crescere di famiglie che si trovano a vivere queste situazioni con avvisi di sfratto imminenti e affitti arretrati anche per diverse mensilità, l’amministrazione di Brugherio ha da poco reso noto un bando mirato proprio a consentire ai cittadini di poter mantenere la propria abitazione anche in un condizione di morosità incolpevole dunque, che pare affliggere parecchi residenti in città a causa anche degli affitti sempre piuttosto alti. Dal 16 gennaio è possibile presentare domanda.

Anche a Brugherio sempre più famiglie fanno fatica a pagare il canone di locazione, aspettiamo la scadenza di questo avviso per sapere il numero esatto di richieste -dice l’assessore ai Servizi Sociali Miriam Perego- Le risorse dateci da Regione Lombardia per questo specifico intervento si aggirano sugli 11.800 euro, e seppur davvero utili, non sono di certo sufficienti. Gli affitti in città sono alti, per un bilocale vengono richiesti 600 euro mensili escluse le spese, e così da una prima stima approssimativa parecchie decine di nuclei familiari, loro malgrado, si trovano nello stato di morosità incolpevole.

Ma come funziona questo accordo a tre fra Comune, inquilino e locatore ?
Innanzitutto il locatario deve comprovare di essere in possesso di un contratto privato di affitto, e di avere un ISEE inferiore o pari a 26.000 euro (leggi qui tutti i requisiti da possedere). A seguito andrà sottoscritto un accordo tra inquilino e Comune, nel quale il cittadino si impegna a partecipare, in caso fosse disoccupato, a politiche attive per il lavoro, e a sanare la morosità accumulata e precedente non coperta dal contributo economico. Questo primo accordo andrà firmato da tutte e tre le parti in causa.

Il locatore riceverà la somma di 1000 euro messa a disposizione direttamente dal Comune a saldo parziale o totale della morosità del suo inquilino, ma di contro dovrà firmare un impegno stando al quale non formulerà avvisi di sfratto per almeno un anno, e non aumenterà il canone di locazione. Nel caso, inoltre, il proprietario dell’appartamento sottoscrivesse la sua disponibilità a modificare al ribasso il canone d’affitto, o a cambiarlo in concordato, la somma messa sul piatto potrebbe arrivare anche a 1500 euro.

Dal 16 gennaio al 30 aprile è possibile inoltrare la propria domanda compilando il modulo in ogni sua parte (scarica qui), allegando tutto il necessario (qui l’elenco dei documenti da consegnare) e presentandolo in comune prendendo prima un appuntamento con l’ Ufficio Casa (chiamare il numero 039.2893267, oppure inviare una email a ufficiocasa@comune.brugherio.mb.it. )

FRANCA ANDREONI

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »