fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
geniotiralità

BUSSERO
ESSERE GENITORI DI FIGLI ADOLESCENTI: TORNANO GLI INCONTRI DI CONFRONTO SUL TEMA

nov 21 • Eventi e Appuntamenti, GIOVANI, Home, SaluteNessun commento

Il rapporto genitori-figli, soprattutto se i figli sono adolescenti, è sempre stato al centro di indagini educative e psicologiche, e di questa complessa quanto determinante relazione, tanto se ne parla e tanto si discute. A Bussero partiranno dal 23 novembre in sala consiliare, una serie di incontri pubblici e aperti a tutti (qui il calendario completo), mirati proprio ad essere sostegno agli adulti nel loro rapporto con i ragazzi.

Il Comune ha messo sul campo la collaborazione preziosa tra Scuola e Tavolo dell’Osservatorio Giovani, per stendere un calendario di appuntamenti sul tema della genitorialità che parte da un presupposto preciso: “il continuo modificarsi della società pone genitori e adulti, che quotidianamente vivono accanto agli adolescenti, di fronte a tematiche e a situazioni che, in solitudine, sono difficili da affrontare“.

Sono queste le parole dell’ assessora ai Servizi Sociali e Politiche Giovanili Germana Brida, e della Dirigente Scolastica Anna Maria Leo, che hanno pensato ad un percorso guidato da due figure che da anni lavorano sul territorio con i giovani e le loro famiglie: lo psicoterapeuta Guido Pozzo Balbi, che tra le tante cose è supervisore di educatori che lavorano con i ragazzi, e Nico Acampora, da 20 anni coordinatore dei Centri di Aggregazione Giovanili della Martesana.

Dunque l’idea non è quella di porre davanti ai genitori una figura che risolva loro i problemi di relazione con i propri figli, ma quella di creare un confronto aperto che sia sostegno a madri e padri in un momento delicato della vita dei figli, e perché no, quella di creare una rete tra genitori stessi che potranno confrontarsi durante le serate e mettere sul piatto le proprie esperienze affinché possano essere utili anche ad altri.

Educare i figli è un impegno complesso ed i ragazzi non hanno bisogno di genitori ideali, ma di genitori reali, capaci di farsi domande, di ascoltare, di dialogare e di riflettere sul proprio agire -concludono dal Comune- Hanno bisogno di genitori che sappiano confrontarsi con l’incertezza senza per questo perdere fiducia nella loro efficacia”.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »