fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
nicolevergani

CARUGATE
NICOLE VERGANI È ARRIVATA AD UN PASSO DAL SOGNO ENTRANDO NEL CASTING DI “AMICI”

nov 18 • GIOVANI, HomeNessun commento

Grandi aspirazioni e tanta determinazione per Nicole Vergani, ragazza di 19 anni dal viso punteggiato di lentiggini e incorniciato da una frangettona nera. Nicole fa la barista a Carugate però è motivata dal grande sogno, fin quando era piccola, di fare del canto la sua professione.

Quest’anno, dopo un provino a Roma nel mese di luglio, è riuscita ad entrare nel programma televisivo dI Mediaset Amici Casting, una fase di provini e lezioni preliminari che precede l’omonimo programma serale. Di ritorno da questa avventura Nicole, con una buona dose di senso dell’umorismo che la caratterizza, ci ha raccontato un po’ come è andata e quali sono i suoi piani per il futuro.

“L’idea di fare il provino è nata un po’ per caso -ha spiegato- ho sempre studiato canto e anche partecipato a video musicali, e a propormi di fare il provino per Amici sono state le persone che mi seguivano in questo percorso. All’inizio ero un po’ titubante, poi mi sono lasciata convincere e ho deciso di tentare, non avevo nulla da perdere in fondo!” E infatti Nicole non ha perso la sua sfida all’inizio, e ricorda così il provino che le ha consentito di passare alla fase successiva: “Ero talmente emozionata che quando sono entrata ero praticamente in trance! Dopo avermi sottoposta a lunghissimi questionari in cui mi hanno chiesto veramente di tutto, c’è stata la prova di canto molto breve, dove in 15 minuti ho cantato i brani che avevo preparato e me ne sono andata a casa. Ero già preparata ad un lungo periodo di agonia in attesa del responso, ed invece mi hanno chiamata già il giorno seguente per dirmi che era andato bene“.

Ecco quindi che arriva settembre e la chiamata della vita: “ero entrata ad Amici Casting“. Un pezzo di sogno che si avvera per Nicole e che non può però condividere con nessuno: “Di questo programma ho partecipato solo alla prima puntata, che è stata registrata e poi trasmessa su Real Time -ha spiegato- però, anche dopo essere stata eliminata, non ho potuto parlarne con nessuno fino a quando non è andata in onda ad ottobre. Questa cosa è stata davvero difficile, perché tutti i miei amici volevano sapere come era andata e continuavano a fare il tifo per me anche se ormai ero già fuori”. Ma non è crollato il mondo anche se è arrivata l’eliminazione, e Nicole scherza ridendo: “La parte più dura è stato scoprire che Stefano de Martino dal vivo non è bello quanto in televisione !”.

Di certo la strada è appena iniziata, e l’inizio è promettente anche se, il vero inizio è molto più in là nel tempo: “Ho cominciato a cantare praticamente quando ho cominciato a parlare -ha raccontato NicoleFin da piccolissima passavo ore in doccia a cantare e ho deciso poi di farne un vero e proprio studio, ad 11 anni e per i successivi 4. Quando mi sono decisa a fare il provino avevo smesso da un po’ e per prepararmi ho fatto tantissime lezioni concentrate, cercando di recuperare tutto quello che avevo lasciato indietro. Ammetto che è stato abbastanza traumatico e stressante perchè non ero più abituata”.

Così la giovane carugatese torna a casa con un bagaglio di esperienza e di emozione, “la cosa che mi è piaciuta di più“, dice la ragazza che ha comunque avuto la possibilità di vivere da vicino Amiciuna scuola di canto che propone un traguardo di musica imparagonabile -ha spiegato- esserci arrivata cosí vicino mi ha motivata tantissimo perché guardavo il programma in televisione e non pensavo che avrei mai potuto parteciparci. Quando mi sono ritrovata dentro mi sono sentita un passo più vicina al mio sogno. Ma non è stato tutto dorato: “La cosa più dura è stata interagire con le persone che mi trovavo intorno: avevamo microfono e telecamere puntate addosso tutto il giorno, quindi nessuno era veramente spontaneo. Inoltre ho trovato gli altri partecipanti un po’ troppo competitivi ed esaltati, soprattutto chi aveva già molta esperienza in fatto di casting di canto”.

Un bilancio positivo per Nicole Vergani insomma, che dal suo primo grande provino e dalla sua prima esperienza esce rafforzata con la consapevolezza di doversi impegnare a fondo e ricominciare a studiare canto dedicandocisi al massimo se vuole raggiugnere importanti obiettivi. Nel frattempo si gusta il piccolo balzo in avanti verso il sogno, con le cuffie nelle orecchie che passano Vasco e Jovanotti: “a livello di sentimenti ed emozioni guardo soprattutto a loro quando canto -dice la giovane la cui voce somiglia a quella della Mannoia o di Noemi- Ma la mia musa ispiratrice indiscussa resta Beyoncè!

Nel frattempo per il futuro non è da escludersi che Nicole possa ritentare la fortuna in altri programmi, sempre con una battuta pronta però e senza preoccupazioni: “Cantare a San Siro secondo te è troppo ambizioso ? -ride- Però che sogno sarebbe quello”. Il piano B nel frattempo è pronto e segue i passi della recitazione, un campo che interessa molto alla giovane, la quale non esclude di potersi iscriversi ad una scuola appropriata in questo senso. “In realtà, quello che mi interessa veramente è mettere a frutto la mia passione -conclude NIcole- indipendentemente che un domani mi trovi a suonare in un bar o ad un grande concerto, quello che mi piacerebbe è arrivare ad emozionare la gente“.

GAIA LAMPERTI

 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »