fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
emergenza casa

COLOGNO
105.000 EURO PER L’ EMERGENZA ABITATIVA. IN PARTE SONO FONDI REGIONALI

ott 28 • Cronaca, Home, Politica e AmministrativaNessun commento

Parlare di emergenza abitativa a Cologno, equivale a toccare un tasto dolente e doloroso. La città infatti rientra nell’elenco dei 155 comuni lombardi che affrontano in prima fila situazioni di sfratti e morosità.

A sostegno di queste realtà, Regione Lombardia ha stanziato un fondo complessivo di 5.892.765 euro affinché ogni ente potesse in autonomia affrontare sia percorsi per trovare soluzioni abitative temporanee laddove necessario, sia dare sostegno alle famiglie a rischio sfratto e in difficoltà con il pagamento del canone.

A settembre i fondi sono stati trasferiti ai comuni, e per Cologno si tratta di una cifra di poco sotto le 65.000 euro, ed entro la fine del mese di ottobre l’amministrazione era chiamata a deliberare le misure previste per l’emergenza abitativa. Lo scorso 24 ottobre la Giunta ha così deciso di stanziare altri 40.000 euro attinti dalle risorse del comune, per costituire così un tesoretto sufficiente per entrambi i percorsi: reperimento di alloggi in affitto sul libero mercato, e sostegno dei nuclei familiari residenti in alloggi locati a rischio di morosità incolpevole.

Nel caso specifico delle soluzioni abitative temporanee, vengono chiamati a raccolta tutti quei cittadini che posseggono appartamenti in città che potrebbero essere messi a disposizione per le famiglie prive di alloggio, con un incentivo per i proprietari pari all’abbassamento dell’aliquota IMU da 1,06 euro a 0,76 euro. Dal 31 ottobre verranno indetti i bandi “ad esaurimento delle risorse” per le due tipologie di disagio.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »