fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
giuntamicheli02

SEGRATE
STESSA SQUADRA NUOVI RUOLI IN CAMPO. MICHELI RIVEDE LE DELEGHE

ott 2 • Home, Politica e AmministrativaNessun commento

“Non è una rivoluzione”. Parte subito chiaro il sindaco Paolo Micheli nel presentare la riorganizzazione interna della sua Giunta, che in un’ottica di semplificazione e di maggior “uniformità” che eviti “sovrapposizioni” e renda più semplice “le relazioni tra assessori e dirigenti e funzionari”, vede oggi una nuova distribuzione delle deleghe tra gli assessori. “Il mio modus operandi è improntato sul metodo vedere, giudicare, agire -ha aggiunto il sindaco- In questo primo anno abbiamo rilevato che fosse necessario apportare alcune modifiche per far funzionare meglio gli uffici e abbiamo agito di conseguenza”.

Ecco nel dettaglio tutte le novità, i passaggi di deleghe tra assessori, e le nuove competenze. Qualcuno cambia di parecchio, come l’assessore più giovane del gruppo, Francesco Di Chio, altri restano pressoché senza mutamenti, come l’assessore Poldi.

IL SINDACO PAOLO MICHELI
(Relazioni internazionali, Città Metropolitana, Rapporti istituzionali - Trasparenza, Anticorruzione, Legalità - Risorse umane - Partecipazione e Comunicazione - Westfield, Viabilità speciale e Altre opere collegate - Quartiere: Westfield )
Una cosa balza all’occhio nelle nuove deleghe in mano al primo cittadino, ed è quella relativa al Westfield, giù in capo al sindaco come incarico, ma oggi con una valenza maggiore. Si parla infatti di “Westfield, Viabilità speciale e Altre opere collegate”, descrizione che abbraccia tutto ciò che la grande opera commerciale riserverà in termini di temi da discutere: dai posti di lavoro, alla viabilità, all’impatto sul territorio. In aggiunta, Micheli si occuperà personalmente dei rapporti con il cittadino e con il personale, in precedenza in mano all’assessore Di Chio e all’assessore Stanca.

VICESINDACO MANUELA MONGILI
(Politiche sociali, Politiche abitative, Terza Età - Famiglia e Unioni, Pari Opportunità - Salute e Integrazione socio sanitaria - Avvocatura - Quartiere: Tregarezzo, Novegro )

Se la delega alla Protezione Civile e Servizi Demografici passano a Santina Bosco, e quella sulle Relazioni Internazionali al sindaco, sotto il cappello Famiglia si inserisce la dicitura sulle Unioni Civili che segue le nuove disposizioni in materia dettate dal Governo. Dall’assessore Mazzei invece, arriva la delega alla Salute e Integrazione Socio Sanitaria. Cambio di passo anche per i quartieri Tregarezzo e Novegro, che erano prima appannaggio dell’assessore Di Chio, spostato ora su Segrate Centro.

ASSESSORE LUCA STANCA
(Bilancio e Tributi - Demanio e Patrimonio - Controllo partecipate - Lavori Pubblici - Quartiere: Milano 2)
Due sole novità ma importanti per l’assessore al Bilancio, che riceve dal collega De Lotto la delega ai Lavori Pubblici e al Demanio: “che costituiscono la voce più importante e consistente del Bilancio dell’ente. Si è ritenuto quindi coerente metterli in capo a un unico riferimento” spiega l’amministrazione.

ASSESSORE SANTINA BOSCO
(Servizi demografici, Servizi cimiteriali, Polizia Mortuaria - Polizia Locale, Sicurezza, Protezione Civile - Ecologia, Ambiente e Tutela del verde - Quartiere: San Felice)

Rapporto diretto tra assessora Bosco e vice sindaco. Dalla collega Mongili, arrivano le deleghe a Protezione Civile e Servizi Demografici, in cambio di quelle relative ai Servizi alla Persona, Politiche Sociali e Terza Età. Dal sindaco arrivano incarichi su Polizia Locale e Sicurezza. Invariato l’incarico relativo all’Ambiente.

ASSESSORE VIVIANA MAZZEI
(Commercio - Sviluppo economico, Attività produttive, Agricoltura, Politiche attive del lavoro - Semplificazione, Informatizzazione e Nuove tecnologie - Trasporti - Fundraising - Quartiere: Redecesio e Lavanderie)

Ceduta la delega al Benessere a Francesco Di Chio, e quella alla Salute e integrazione Socio Sanitaria alla vice sindaco, l’assessora Mazzei resta incaricata ad occuparsi di tutto l’aspetto relativo allo sviluppo economico e alle attività produttive, compresa l’Agricoltura che era prima di competenza dell’assessore Poldi e il Commercio che era sotto l’assessorato di Francesco Di Chio.

ASSESSORE GIANLUCA POLDI
(Cultura, Scuola e Ricerca - Politiche Giovanili - Eventi istituzionali - Marketing territoriale - Quartiere: Rovagnasco e Villaggio Ambrosiano)

Deleghe invariate per l’assessore Poldi, che cede solo l’incarico relativo all’Agricoltura alla collega Mazzei, e resta come in precedenza focalizzato su Cultura, Giovani, e promozione del territorio.

ASSESSORE FRANCESCO DI CHIO
(Attuazione del programma - Sport e Tempo libero - Associazionismo e Volontariato - Benessere e Qualità della vita - Quartiere: Segrate centro)

Perse tre deleghe (Commercio ora a Mazzei, Servizi Cimiteriali ora a Bosco e Rapporti con il Cittadino al sindaco), l’assessore più giovane della Giunta accoglie nuovi ruoli nei rapporti con le Associazioni, incarichi relativi al Benessere e Qualità della vita prima della Mazzei, e terrà uno stretto rapporto con Micheli relativo al controllo del programma: “farà da trait d’union tra gli assessori e il sindaco  tenendo monitorato lo stato di attuazione del programma di mandato di sindaco e giunta” spiegano dal Comune.

ASSESSORE ROBERTO DE LOTTO
(Territorio, Progettazione e Arredo urbano - PGT - Edilizia Privata - Viabilità e Mobilità - Quartiere: Boffalora, Idroscalo, Marconi)

Dalla collega Mongili, l’assessore De Lotto riceve la delega alla Mobilità, ma cede all’assessore Stanca gli incarichi su Lavori Pubblici e Demanio.  A lui spetterà anche essere riferimento di due quartieri in espansione, Marconi e San Felice. “All’assessore tecnico Roberto De Lotto sono state confermate le deleghe che ribadiscono il suo compito di presiedere alla programmazione e pianificazione del territorio e che riguardano la visione della città nel suo sviluppo contingente e futuro” commentano dal Comune.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »