fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
LOGOPERCALCIOFEMMINILE02

CALCIO FEMMINILE
TUTTI I CAMPIONATI SONO PARTITI. 13 SQUADRE IN CAMPO PER LA MARTESANA

ott 2 • Calcio in rosa, Home, SportNessun commento

Tutti in campo oggi. I campionati entrano a pieno regime, e delle 13 formazioni di calcio femminile della Martesana, solo 1 è di riposo, mentre un’altra segna la storia di una città. C’è molta curiosità quest’anno in più di un campionato, con derby parecchio sentiti che promettono scintille nel corso dell’anno. Andiamo a vedere.

SERIE D – 3° andata
girone A
Novedrate – Fulgor Segrate: 2 – 1
Circolo Giovanile Bresso – Cosio Valtellino: NP
MGM Calcio ASD – Alto Verbano: NP
Mortara – Bareggio San Martino:NP
Ossona – Ceresium Bisustum:NP
San Zeno – Afforese:NP
Pontese: riposa

Si ferma inaspettatamente la Fulgor Segrate, che in trasferta esce sconfitta di misura e con tanto amaro in bocca. Amaro per un match dominato per lunghi tratti, con un’evidente propensione all’attacco che però non ci concretizza mai davvero fino in fondo. Così, dopo 90 minuti nella metà campo avversaria, sono due contropiede delle padrone di casa a punire severamente la squadra di coach Masi, che era comunque passata in vantaggio con Bea. “Sbagliamo troppo sotto porta -commenta Masi- alla fine ci restano i complimenti degli avversari, ma non può certo bastare” .

girone B
Mario Bettinzoli – Speranza Agrate: 0 – 5
Monterosso – Nuova Frontiera: 1 – 0
Academy Montorfano – Mantova Calcio: 1 – 0
Boltiere – US Flero: NP
Crema 1908 – Vibe Ronchese: NP
Mantova Calcio B – Biancorosse Piacenza: NP
Globo Calcio – Solleone Marcolini: NP

Massimo risultato e minimo sforzo per la Speranza Agrate, che contro un avversario molto blando, si adegua ad un gioco per nulla brillante, e con un po’ di leggerezza disputa una partita nella media, portando a casa comunque un ottimo score. Dopo aver sprecato molto sotto porta, nel primo tempo Viganò e Spreafico sigillano il 2 a 0, e nella ripresa, Biffi, Gervasoni e Tavola completano il tabellino. 

E’ una frenata brusca e improvvisa quella del Nuova Frontiera, che non trovando per la prima volta in campionato, la via del goal, viene punito da un goal a dieci minuti dalla fine. Il riassunto del match si fa veloce a farlo: un primo tempo completamente regalato alle avversarie, e un ottimo secondo tempo dove il bel gioco non viene finalizzato. Ecco la spietata regola del calcio, con il goal degli avversari. “Noi dobbiamo rimanere concentrarti su nostro obiettivo che è quello di fare un punto in più del 2015/16. -ha spiegato Coach Stroppa- La favorita è sicuramente l’Agrate che vanta una rosa degna della serie superiore, mi stupirei se a dicembre non dovesse aver già vinto il campionato”.

ECCELLENZA – C.S.I – 2° andata
Pro Vigevano Suardese – Pol. Carugate: 1 – 1
OSM Veduggio – PCG Bresso: 1 – 2
Franco Scarioni – Olimpia riozzo: 2 – 0
OSG 2001- Monnet Xenia Sport: 1 – 0
Resurrezione – SLV: 0 – 1
Settimo Calcio – La Traccia: 1 – 3
Idrostar – San Rocco Seregno: 1 – 5
Baranzatese – Atletico Alveare: 1 – 4

Le ragazze di coach Caniglia dominano il match, e su questo non c’è dubbio. Ma è altrettanto vero che sbagliano troppo, sia i passaggi che le conclusioni in porta. Così, come accade spesso, le avversarie prendono coraggio e si portano in vantaggio, ma dopo qualche minuto la grinta della Polisportiva Carugate viene fuori con Caffulli, che ristabilisce le distanze. Il match si chiude con il gioco nelle amni della Poli, che però non a oltre la rete.

OPEN A – C.S.I. – 1° andata
girone B (link)

girone A
Don Bosco Carugate: riposa
Hockey Cernusco Bianco – Vaprio Calcio: 1 – 2
Speranza Agrate – APO Vedano: 2 – 3
Asosc Melzo – Desio: 10- 1
Sporting Cinisello – Nuova Amatese: 2 – 0
OSL Muggiò – Polis Senago: 0 – 2

Passo falso per l’ Hockey Cernusco in casa contro il Vaprio, arrivata seconda nella passata stagione. In un match sostanzialmente equilibrato, il primo tempo si chiude sullo zero a zero, con le avversarie però più padrone del campo, e le ragazze di coach Villa brave a chiudersi e a ripartire, colpendo anche una traversa. Nella ripresa sono due sviste in difesa a regalare il doppio vantaggio al Vaprio, e solo nel finale arriva la rete di Vecera con una palla che si trasforma in pallonetto dopo una carambola. “Il risultato tutto sommato è giusto” commenta coach Villa.

Contro l’ APO Vedano la Speranza Agrate non riesce a portare a casa i tre punti in casa. Le ragazze di coach Brambilla non brillano particolarmente, ma dopo esser passate in svantaggio, riescono a pareggiare con Colombo, che inizia una lotta personale contro il portiere avversario. Le ospiti prima della fine del primo tempo si portano sul 2 a 1, ma nella ripresa è ancora Colombo a ristabilire le distanze. La velocità delle avversarie però è caratteristica importante, e sul finale è decisiva quando arriva anche la terza rete.

Parte con una goleada la squadra di mister Cascione che ne rifila 10 al Desio, presentatosi a Melzo con il portiere infortunato. Ciò nonostante, sono proprio le avversarie a passare in vantaggio, ma il provvisorio 0 a 1 desta subito le padrone di casa, che in pochissimi minuti trovano il pareggio e si portano poi avanti per 3 a 1. Il primo tempo si chiude su un punteggio ancora contenuto dunque, ma nella ripresa l’ Asosc dilaga e mette in cascina una rete dopo l’altra fino al definitivo 10 a 1. Sul tabellino marcatori finiscono Mangiarotti con 5 goal, Carrara con 3, Bonato e Pesenti con 1.

OPEN B –  C.S.I. – 1° andata
girone A (link)
girone B (link)

girone D (link)

girone C
Spazio A Calcio – ASO Cernusco Rosa: rinviata
HSM Femminile – S. Albino S. Damiano Rosa: 0 – 2
Hockey Cernusco Rosso – Oratorio Bornago: 2 – 0
ACLI Lambrate – Rodanese: 6 – 0
Posso Verdi – S. Marco Cinisello: 0 – 8

Parte bene con una vittoria la neonata squadra femminile di Brugherio. Il S. Damiano S. Albino vince 2 a 0 in trasferta. La squadra di Mister Maino scende in campo sentendo un pochino la pressione dell’esordio in campionato, e nella storia contemporaneamente. La prima formazione in rosa del calcio cittadino però, è in forma e anche se il gioco all’inizio ne risente, al 12° del primo tempo Sedda trova la prima rete personale, che diventerà doppietta verso al fine di un secondo tempo ben controllato, chiudendo il risultato sullo 0 a 2.

Nel derby tra città non troppo lontane, la spunta Cernusco. L’Hockey Rosso in casa vince 2 a 0 contro il Bornago, che davvero non è abituato a campetti così piccoli e per lo più sintetici. Un goal per tempo e le ragazze di coach Villa portano a casa il risultato imponendosi per tutto il primo tempo, anche se le FAP rispondono bene colpo su colpo contenendo il gioco avversario, anche se devono poi cedere alla rete di Cislaghi. Nella ripresa il Bornago si riaffaccia nella metà campo avversaria, e inizia a macinare bel gioco controllando la gara: 7 occasioni da goal in totale, 2 nette da calcio d’angolo non finalizzate. Come accade spesso, se non si segna, si subisce, e così, il Cernusco, bravissimo a controllare e contenere, a metà secondo tempo trova il raddoppio con Gironi che chiude un match che ha premiato la concretezza delle padrone di casa.

Mentre vi scriviamo non ci è ancora arrivato un commento da parte della squadra di Rodano.

Ringraziamo il sito azzurragirls per la collaborazione. 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »