fake id california fake id online maker texas id best state for fake id fake id review illinois fake id fake id usa reddit fake id how to get a fake id how to get a fake id buy usa fake id buy fake id fake school id connecticut fake id cheap fake id best fake id fake id maker fake id god fake id website Fake id generator Fake id Fake id maker reddit fake id/ how to make fake id fake drivers license/ best fake id
cheap ray ban sunglasses outlet cheap oakley outlet sale cheap Ray Ban sunglasses online cheap Ray Ban sunglasses outlet uk Cheap Ray Bans Outlet cheap ray bans sale cheap ray ban glasses Ray ban sunglasses for cheap cheap ray ban sunglasses cheap ray ban glasses outlet cheap ray ban glasses cheap oakley sunglasses outlet Wholesale oakley sunglasses cheap oakley sunglasses online occhiali da sole ray ban clubmaster oakley Italia ray ban italia occhiali da sole ray ban outlet
PAES

BRUGHERIO
IL COMUNE ADERISCE AL PATTO DEI SINDACI PER LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DI CO2. ECCO COME

set 7 • Cronaca, HomeNessun commento

6.780 primi cittadini di altrettante città in tutto il mondo hanno fatto un patto: ridurre le emissioni di CO2 di almeno il 40% entro il 2030, adottando un approccio integrato per affrontare la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici (Patto dei Sindaci). Tra i numerosi Comuni italiani che hanno aderito all’iniziativa c’è anche Brugherio, che presenterà il proprio “PAES” (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile) il prossimo 8 settembre alle ore 21.00 presso la Sala Giunta, in attesa della delibera dell’approvazione in Consiglio Comunale e il caricamento dei dati sulla piattaforma che avverrà entro fine settembre.

Dopo una fase di monitoraggio e analisi dei dati, l’Amministrazione ha stabilito come data limite il 2020, entro la quale verranno attuati diversi interventi per ridurre i consumi energetici della città. “Noi possiamo agire sugli edifici pubblici come è stato fatto in passato, ad esempio tramite coinbentazione e pannelli solari; agire sul traffico, come stiamo per fare con il PGTU, per una città a misura di bicicletta meno afflitta da emissioni; incentivi al privato affinchè produca meno CO2” ha spiegato Marco Magni, assessore all’Ambiente.

Per garantire il massimo coinvolgimento della cittadinanza, l’Amministrazione ha organizzato questo primo incontro informativo, per spiegare iniziative e procedure, rivolgendosi in particolare ai rappresentanti di associazioni settore, di associazioni degli artigiani e delle imprese (Camera di Commercio, Confartigianato e Confagricoltura), Sindacati, associazioni ambientaliste del territorio e istituzioni locali. Per sapere tutto del Paes l’invito è quello di partecipare all’incontro di giovedì 8 settembre, oppure consultare il sito del Comune.

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »